Tagliatelle con ragù di anatra al Porto, arancia e rosmarino - Sale&Pepe

Tagliatelle con ragù di anatra al Porto, arancia e rosmarino

  • 60 MIN minuti PT60 MINM
  • FACILE
  • kcal 580
  • 5/5
Tagliatelle con ragù di anatra al porto, arancia e rosmarino
Sale&Pepe

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

1) Private i petti d'anatra della pelle e tagliateli a cubetti molto piccoli. Tritate lo scalogno con la carota e il sedano e fateli rosolare dolcemente in una casseruola con 4 cucchiai d'olio e il rosmarino. Dopo un paio di minuti unite la polpa d'anatra e rosolatela a fuoco vivace. Quando è ben rosolata spolverizzatela con la farina, mescolate bene e bagnate col Porto; fatelo sfumare, abbassate la fiamma, unite i chiodi di garofano, condite con sale, pepe e un pizzico di cannella e proseguite la cottura per circa 30 minuti unendo poca acqua calda se il sugo tende ad asciugarsi troppo.


2) Lavate l'arancia prelevate la scorza con un pelapatate e tagliatela a julienne sottilissima; spremete il succo. Sbollentate le scorzette in acqua bollente 1 minuto, scolatele e unitele al ragù con il succo; cuocete fino ad ottenere un ragù legato ma morbido; eliminate rosmarino e chiodi di garofano. Lessate le tagliatelle in acqua salata, scolatele umide e conditele col ragù.



Abbina il tuo piatto a

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it