Linguine profumate al limone con pecorino

  • 30 minuti PT30M
  • FACILE
  • kcal 525
  • recensioni
Linguine profumate al limone con pecorino  Sale&Pepe; ricetta
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

La preparazione della ricetta delle linguine profumate al limone con pecorino

1) La ricetta delle linguine profumata al limone con pecorino inizia con la preparazione delle olive che devi incidere con un coltello per togliere il nocciolo e successivamente sminuzzale e versale in un contenitore. Lava con cura i limoni e grattugia la buccia senza intaccare la parte bianca che riveste l'agrume e mescola con le olive. Taglia a dadini la polpa di un limone e spremi gli altri due filtrando il succo con un colino in una piccola ciotola. Successivamente, trita il cipollotto e taglia a dadini il pecorino mescolando il tutto con 6 cucchiai di olio, peperoncino e una manciata di sale.

5144 2) Cuoci le linguine in acqua bollente salata e scolali al dente, conservando un po’ dell’acqua di cottura. Versa la pasta nel contenitore dove è presente il condimento e, se necessario, allunga con un po’ dell’acqua di cottura. Servi con qualche fogliolina di basilico fresco.


La tradizione del pecorino

Il pecorino è un formaggio della tradizione millenaria che si adatta bene a tantissimi piatti. Questo prodotto nonostante il sapore piuttosto deciso riesce ad accontentare tutti i palati. Il più noto è quello romano che viene usato in tutte le portate tipiche del Lazio: tagliato a scaglie e a cubetti abbinato con le fave o la rughetta oppure usato per sughi e salse. Negli anni '90 questo formaggio ha ricevuto la certificazione DOP (denominazione di origine protetta) confermandosi così un prodotto tipicamente italiano.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it