Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteDOLCI/DESSERTMacedonia di melone, anguria e ribes con peperoncino candito, zenzero e gelato al cioccolato

Macedonia di melone, anguria e ribes con peperoncino candito, zenzero e gelato al cioccolato

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

La macedonia di melone, anguria e ribes con peperoncino candito, zenzero e gelato al cioccolato offre un mix perfetto per un dessert gustoso e appetitoso. 

Il dolce ideale per l'estate, che unisce i sapori freschi e genuini della frutta a quello più speziato dello zenzero e del peperoncino candito, insieme alla golosità del gelato al cioccolato.

Condividi

1 Lavate e asciugate il peperoncino, eliminate il picciolo e tagliatelo a striscioline dello spessore di 2-3 mm. Versate 1,5 dl di acqua in un pentolino, unite lo zucchero, scaldate il composto finché lo zucchero si scioglie. Aggiungete il peperoncino e proseguite la cottura su fiamma bassa per 10 minuti. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

2 Sciacquate i 2/3 dei lamponi, trasferiteli in un pentolino con il miele, il succo di limone e 8 foglie di melissa. Cuoceteli per 5 minuti, frullateli, filtrate il passato attraverso un colino a maglie fini e lasciate raffreddare.

3 Tagliate l'anguria e il melone a metà, eliminate i semi di quest'ultimo e ricavate dalla polpa di entrambi delle palline di diametro differente. Trasferitele nelle ciotole, conditele con il coulis di lamponi preparato e fate riposare in frigo per 15 minuti. Distribuite la macedonia in 4 ciotole, cospargete con il cioccolato ridotto in scagliette, il peperoncino candito sgocciolato, le foglie di melissa e i lamponi rimasti. Decorate con le viole e servite con il gelato.

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.