Sigari marocchini (Briouat à la kefta)

  • -/5
sigari marocchini Sale&Pepe
Sale&Pepe

Bocconcini croccanti composti da una sfoglia sottilissima di pasta fillo, hanno uno squisito ripieno di carne speziata e sono originari della cucina araba

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare i sigari marocchini (briouat à la kefta)

1) Per realizzare i sigari marocchini (briouat à la kefta) inizia col farne il ripieno: spella la cipolla e tritala finemente. Rosolala nell’olio in una larga padella antiaderente, fino ad ammorbidirla. Aggiungi la carne macinata, sbriciolandola con la forchetta per evitare grumi. Unisci le spezie e 1 macinata abbondante di pepe. Mescola e cuoci a fuoco basso per 10-15 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno finché la carne sarà ben cotta e priva di grumi. Unisci il prezzemolo, lavato e tritato al momento.

2) Sguscia le uova in una ciotola e sbattile leggermente con la frusta. Versale sulla carne nella padella e prosegui la cottura per 1-2 minuti, mescolando, fino a quando le uova avranno preso una consistenza cremosa. Togli dal fuoco il ripieno e fallo raffreddare.

3) Taglia ciascun foglio di pasta fillo in 3 rettangoli di uguali dimensioni. Sistemali uno sull’altro a 3 a 3 e coprili con un telo inumidito.

4) Sciogli il burro a bagnomaria. Spennella di burro il rettangolo superiore di ogni trio e allarga 1-2 cucchiaini di ripieno lungo uno dei lati corti. Ripiega all’interno i due lati lunghi (chiudendo così le estremità del sigaro) e arrotola il lato corto con il ripieno su se stesso, continuando ad avvolgerlo fino alla fine, ungendo poi con una pennellata di burro e pressando per chiuderlo bene.

5) Ripeti l’operazione con gli altri rettangoli, fino a esaurire gli ingredienti. Friggi i sigari in abbondante olio bollente finché sono ben dorati.

6) Servi i sigari marocchini (briouat à la kefta) sempre caldissimi e, se vi piace, spolverizzateli di cannella e zucchero.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it