I cannelloni al radicchio con bacon e trito di nocciole

  • 75 minuti PT75M
  • FACILE
  • kcal 570
  • recensioni
cannelloni al radicchio con bacon e trito di nocciole
Sale&Pepe

Un gioco di rimandi tra l’affumicato della provola e quello della pancetta, valorizzato dalla dolcezza della granella di nocciole tostate

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare i cannelloni al radicchio con bacon e trito di nocciole


1) Prepara il ripieno. Monda il radicchio, lavalo e tritalo. Sciogli 30 gr di burro in una padella antiaderente e versa il radicchio sminuzzato. Regola di sale e pepe e prosegui la cottura per 10 minuti; quando il radicchio risulta ben appassito, spegni e lascialo raffreddare. Grattugia la provola, aggiungila al radicchio freddo e mescola.

2) Prepara la besciamella. Scogli 50 gr di burro in una casseruola, unisci gli scalogni, sbucciati e affettati, e falli dorare. Aggiungi 50 gr di farina, mescola e lasciala tostare insieme al burro e allo scalogno, poi versa il latte intero tiepido. Mescola energicamente con una frusta per amalgamare bene gli ingredienti. Aggiusta di sale e pepe e continua a mescolare finché la besciamella non avrà assunto una consistenza cremosa, quindi aromatizzala con un po’ di noce moscata grattugiata.

3) Lessa la pasta. Cuoci i cannelloni in acqua bollente salata alla quale avrai aggiunto un filo d’olio. Scolali ancora al dente e stendili su un telo pulito per farli raffreddare.

4) Tosta in casseruola con 20 gr di burro il bacon e le nocciole, tritati, e tienili da parte.

5) Farcisci e completa. Riempi i cannelloni con il radicchio stufato e disponili sul fondo di una pirofila leggermente imburrata. Distribuisci sulla pasta la besciamella e il trito di nocciole e bacon tostati. Copri la pirofila con un foglio di alluminio e infornacannelloni al radicchio con bacon e trito di nocciole e lasciali cuocere a 200° per 15 minuti, poi elimina l’alluminio e prosegui la cottura per altri 5 minuti. Sforna, disponi i cannelloni sui piatti da portata e servili caldi.


Menù di appartenenza


Condividi

Valuta la ricetta




Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it