Calura estiva: ecco i cibi più rinfrescanti

Calura estiva: ecco i cibi più rinfrescanti

Freschi e digeribili, ci sono alimenti e ricette che più di altri permettono di combattere il caldo dando energia senza appesantire.

Pinterest
stampa
verdure-anti-caldo
Sale&Pepe

L’estate a tavola è un tripudio di colori, tra i frutti e le verdure di stagione e le ricette che ci immergono in un’atmosfera vacanziera, anche se ci troviamo in città. Attenzione però a non esagerare: con la pesantezza, con i condimenti, con le cotture e anche con la scelta di alimenti che potrebbero affaticare lo stomaco e il fisico, facendoci soffrire ancor più la canicola delle settimane più calde dell’anno. Proprio la tavola si può trasformare nel miglior alleato per passare indenni le ore in cui il termometro supera i 30 gradi.

A tutta frutta
La prima regola è quella di scegliere alimenti naturalmente ricchi di liquidi. La frutta d’estate regala acqua in quantità: cocomeri e meloni sono i re della tavola, insieme a ciliegie, albicocche, fichi, pesche, frutti di bosco. Il cocomero da solo vanta il 95% di quantità di acqua, mangiarne una fetta aiuta a vincere caldo e disidratazione anche come piccola pausa rigenerante di mezza giornata. Per variare e alternare, regalando anche agli occhi la gioia della freschezza dei colori, preparate macedonie alternando gli ingredienti di giorno in giorno. Spruzzate sulla frutta un po’ di limone, per aumentare l’apporto di vitamina del piatto, e aggiungete una fogliolina di menta rinfrescante. Proprio non avete voglia di frutta? Scegliete un sorbetto con succo di frutta fresca, o una coppetta di gelato al vostro gusto preferito.

Le verdure? Meglio crude, o grigliate
Anche le verdure estive danno modo di rinfrescarsi senza appesantirsi: consumatele soprattutto crude, per fare il pieno di vitamine, minerali e antiossidanti. Le maxi insalate per pranzo, i pinzimoni per accompagnare le proteine diventano un’allegra opportunità per rinfrescarsi e variare ogni giorno i colori nel piatto: scegliete pomodori, cetrioli, peperoni, sedano, ravanelli, verdure a foglia di ogni tipo e gusto.
Se amate le cotture, provate a grigliare le verdure mettendo insieme melanzane, peperoni e zucchini: condite poi con un mix di spezie cercando di non esagerare con il sale, e il gusto sarà assicurato.

Carne o pesce?
Al gusto non si discute, ma tra carne e pesce per i pranzetti e le cene estive sarebbe meglio scegliere il secondo. Ricco di acidi grassi polisaturi e altamente digeribile, è una proteina perfetta per i pasti dei mesi caldi. Alla griglia, al forno, in padella senza abbondare con il condimento, accompagnato da pomodorini o verdure, il pesce aiuta a fare il pieno di bontà, e a controllare linea e temperatura. Per chi predilige le carni, meglio evitare quelle rosse così come gli insaccati nel periodo più caldo, preferendo invece le carni bianche come pollo e tacchino.

La pasta: un piatto unico da consumare freddo
Anche la pasta è un buon alleato anti calore, meglio se fredda, già arricchita di proteine (mozzarella, uova sode, tonno) e di verdure (pomodorini ma anche zucchine grigliate, cipolline, a seconda del gusto personale). Preparatela e tenetela in fresco, da dosare e usare come piatto unico, in casa, in spiaggia o a metà di una passeggiata sui monti.

Le sane abitudini d’estate
Infine, ci sono piccoli accorgimenti che permettono di vivere sereni l’estate a tavola: il primo è quello di non saltare mai la colazione, e rispettare sempre i pasti, senza variare troppo gli orari, soprattutto per i piccoli di casa. Il secondo è quello di continuare a idratarsi durante il giorno sorseggiando acqua naturale, tisane fresche, eventualmente succhi di frutta fresca senza zuccheri aggiunti o centrifugati di verdure, cercando di abbandonare le bevande gassate e di non esagerare mai con gli alcolici. Il terzo è quello di dosare anche le quantità: prediligere un piatto unico al ristorante, evitare preparati troppo dolci o salati per uno snack veloce e preferire semmai un buon gelato alla frutta.

Eva Perasso
agosto 2017

Condividi

Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it