Pizza o torta al formaggio di Pasqua

  • 220 minuti PT220M
  • MEDIA
  • -/5
Pizza o torta al formaggio di Pasqua
Sale&Pepe

Soffice e molto saporita, la pizza o torta al formaggio di Sale&Pepe è una variante della ricetta tipica delle Marche e dell'Umbria, dove viene chiamata "crescia" e viene preparata solitamente nel periodo di Pasqua. Si tratta di una torta salata alta e morbida come un panettone di cui è una lontana parente, come lo è anche la variante romana che, invece, è una pizza dolce profuma di cannella. La pizza o torta al formaggio è tipicamente consumata a colazione insieme a salumi e uova sode e uova di cioccolata ma, puoi servirla sia calda che fredda come antipasto accompagnata dai salumi che preferici.

La pizza o torta al formaggio di Sale&Pepe è preparata con un misto di formaggi stagionati come pecorino e parmigiano e l'aggiunta di pecorino fresco tagliato a cubetti. È cotta in uno stampo alto che gli dona la caratteristica forma. La preparazione non semplicissima prevede lunghi tempi di lievitazione, inoltre per un risultato perfetto è importante che sia preparata almeno 48-72 ore prima per permettere a tutti gli ingredienti di amalgamarsi per bene. Il risultato? Straordinariamente delizioso!

Scopri subito come preparare la pizza o torta al formaggio, lasciati guidare dai passaggi semplici di questa ricetta di Sale&Pepe e divertiti a preparare insieme a noi una caratteristica pietanza italiana che conquisterà i tuoi ospiti fin dal primo assaggio!

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Step by Step

    • 1 Pizza o torta al formaggio 1
    • Preparazione della pizza o torta al formaggio di Pasqua

      1) Sbriciola il lievito di birra fresco in una ciotola e stemperalo con poca acqua tiepida; aggiungi lo zucchero, scioglilo e unisci gradualmente poca farina fino a ottenere un panetto morbido. Ponilo in una ciotola, coprilo e fallo lievitare in luogo tiepido.

    • 2 la preparazione
    • 2) Grattugia il parmigiano e il pecorino stagionato. Riduci il pecorino fresco a dadini.

    • 3 la preparazione
    • 3) Miscela la farina rimasta con i formaggi grattugiati e disponili a fontana sulla spianatoia.

    • 4 la preparazione
    • 4) Metti al centro le uova, una presa di sale, una macinata di pepe, 2 cucchiai di olio e lo strutto. Inizia a lavorare, incorporando man mano tutti gli ingredienti, e aggiungendo, poca alla volta, acqua tiepida sufficiente a ottenere un impasto morbido (circa mezzo bicchiere).

    • 5 la preparazione
    • 5) Unisci il panetto lievitato e continua a lavorare l'impasto con le mani per circa 15 minuti, fino a quando la pasta si staccherà dalle mani. Aggiungi i dadini di pecorino e distribuiscili bene.

    • 6 la preparazione
    • 6) Metti l'impasto in una ciotola infarinata, coprilo con un telo e ponilo a lievitare in luogo tiepido per circa 2 ore.

    • 7 la preparazione
    • 7) Riprendi l'impasto, lavoralo leggermente e sistemalo in uno stampo di 20 cm a bordi alti (se possibile svasato, altrimenti cilindrico) unto di strutto. L'impasto non dovrà superare la metà dell'altezza dello stampo. Lascialo lievitare nuovamente, coperto, finché avrà quasi raddoppiato il volume.

    • 8 Pizza o torta al formaggio di Pasqua
    • 8) Porta la temperatura del forno a 180° C e metti sul fondo un pentolino d'acqua calda. Cuoci la torta per 40 minuti circa, fino a quando sarà gonfia e dorata, all'inizio coperta con un foglio di alluminio per non farla scurire. Leva la pizza o torta al formaggio di Pasqua dal forno, sformala su una gratella e lasciala raffreddare bene prima di servirla a fette.

      AVVIA

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it