Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Tegame di agnello

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

L'agnello è una carne molto tenera dal sapore intenso. Uno dei modi migliori per cucinarlo è in tegame. Preparalo secondo la tradizione pugliese.

Condividi

Preparazione del tegame di agnello

1) Tritate la cipolla, tagliate i pomodorini a metà e le patate a fette di circa 1/2 cm. Irrorate d'olio una teglia, disponete la metà degli ortaggi, salate e pepate; aggiungete l'agnello con un filo d'olio, sale e pepe, quindi completate con un secondo strato di verdure e condite nuovamente.

2)Cospargete il tutto con una manciata di prezzemolo e un poco di parmigiano (o pecorino, se lo usate).

3) Mettete nel forno caldo a 200° per 10 minuti, poi versate il vino e continuate la cottura a 160° per 50 minuti. Prima di spegnere, alzate nuovamente la temperatura a 200° per 5 minuti. Sfornate e servite ben caldo.

TAG: #agnello#carne#facile#Puglia

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.