Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Tacchino ripieno con castagne

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Il "dindio col pien" è un'antica ricetta popolare delle feste. Talvolta le noci tritate sostituiscono nel ripieno salsicce e castagne

Condividi

Come preparare il tacchino ripieno con castagne

1) Prendi un tacchino di circa 3 kg. Fatti disossare il petto del tacchino dal macellaio, togliendo gli ossi dall'apertura del collo, e fatti pulire anche il fegato.

2) Arrostisci le castagne, sbucciale e spellale. Taglia il fegatino a pezzetti e rosolali in poco burro. Togli dal fuoco e unisci il panino ammorbidito nel latte e sbriciolato, le castagne tritate, le salsicce spellate, le uova, il vino, sale e pepe. Amalgama il tutto e riempi con il composto il petto del tacchino per 3 quarti. Ripiega la pelle del collo verso la schiena e cucila con refe da cucina. 

3) Sala il tacchino e disponilo in una casseruola con poco olio, una noce di burro e un bicchiere d'acqua; metti il coperchio e cuoci a fuoco basso per un'ora. Togli il coperchio e fai rosolare il tacchino uniformemente bagnandolo con il suo sugo, finché la pelle sarà dorata. Lascia riposare per 5 minuti e servi il tacchino a fette con, se ti piace, castagne lesse caramellate.

TAG: #Natale#tacchino
Load More

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.