Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteAntipastiPesceCapelunghe arrostite con aglio ed erbe

Capelunghe arrostite con aglio ed erbe

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Un antipasto leggero e veloce, ideale anche per accompagnare un aperitivo

Condividi

Ingredienti

Cappelunghe, o cannolicchi, sono molluschi bivalvi che vivono nella sabbia all'interno della propria conchiglia dalla forma rettangolare. Si pescano solitamente nell'Adriatico, quando arrivano freschi sulle nostre tavole; oppure nell'Atlantico, ma in questo caso li possiamo acquistare surgelati.

Come pulire i cannolicchi

Per spurgare i cannolicchi ed eliminare ogni residuo di sabbia, immergeteli, come per vongole e cozze, in una bacinella piena di sale e di acqua per almeno 3 ore.

Le alternative alle cappelunghe arrostite con aglio ed erbe

I cannolicchi, insaporiti con broccoli e limone, diventano un condimento perfetto per ravioli al formaggio, o per arricchire la zuppetta di conchiglie con fagioli e passatelli marchigiani.

Come preparare le capelunghe arrostite con aglio ed erbe

Mettete a bagno le capelunghe in acqua salata per almeno 1 ora, per eliminare la sabbia. Sciacquatele e scolatele bene. Tritate il prezzemolo con l'aglio e qualche grano di sale grosso; mescolate con 6 cucchiai d'olio.

Aprite con le mani le capelunghe, sistematele sopra una teglia ampia in un solo strato, irroratele con metà dell'olio aromatizzato e infornate a 180° per 5 minuti. Conditele con l'olio al prezzemolo rimasto e pepe.

agosto 2024
ricetta di Alessandra Avallone, foto di Francesca Moscheni

Alessandra Avallone
Alessandra Avallone

Studiava ancora Agraria all’università quando ha iniziato scrivere ricette per i giornali. Poi è venuto il catering, la scuola di cucina, i libri e la sua attività di food stylist (lavora con Sale&Pepe fin dal primo numero). Manipolare gli ingredienti e creare la fa stare bene. Trovate traccia delle sue numerose passioni nel profilo IG

Studiava ancora Agraria all’università quando ha iniziato scrivere ricette per i giornali. Poi è venuto il catering, la scuola di cucina, i libri e la sua attività di food stylist (lavora con Sale&Pepe fin dal primo numero). Manipolare gli ingredienti e creare la fa stare bene. Trovate traccia delle sue numerose passioni nel profilo IG

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.