Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePRIMIPasta seccaFormati specialiGnocchetti sardi alle vongole

Gnocchetti sardi alle vongole

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

I malloreddus alle vongole rappresentano egregiamente la cucina tradizionale sarda, specialmente se abbinati a un buon Vermentino di Sardegna e seguiti da una squisita grigliata di pesce

Condividi

Preparazione degli gnocchetti sardi alle vongole

356571) Per preparare la ricetta degli gnocchetti sardi alle vongole, devi anzitutto spurgare le vongole fresche, quindi mettile a bagno in acqua fredda con del sale grosso, preferibilmente marino. Nel frattempo trita l’aglio e lo scalogno e taglia a dadini la carota e il sedano, poi metti tutto in una padella insieme al timo e all’origano tritati. Aggiungi 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva e scalda su fiamma vivace. Non appena il trito comincerà ad appassire, aggiungi i pomodori tagliati a metà insieme al sale e al pepe, poi lascia insaporire per almeno 10 minuti.

2) Intanto lava e spazzola bene le vongole, poi mettile in padella con il sughetto di verdure e lascia cuocere con il coperchio per almeno 4 minuti. Dopodiché leva il coperchio, unisci il finocchietto tritato e procedi con la cottura per altri 3 minuti. Per dargli più sapore puoi scegliere di sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco.

3) Infine metti a cuocere gli gnocchetti sardi in acqua leggermente salata, scolali al dente e condisci con il sugo alle vongole.

TAG: #gnocchi#pesce#Sardegna
Load More

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.