Le frittelle dolci alle mandorle

  • FACILE
  • recensioni
frittelle-dolci-alle-mandorle
Sale&Pepe

Fragranti e golose, le frittelle dolci sono uno sfizio che, nonostante la sua estrema semplicità, si mangia sempre volentieri in ogni occasione.

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione delle frittelle dolci alle mandorle

1) Per la preparazione delle frittelle dolci alle mandorle procedi sciogliendo 80 g di burro a bagnomaria o utilizzando il microonde e tienilo da parte. Lava ed asciuga con cura 6 fiori di zucca, tagliali a piccoli pezzi e conservali in un contenitore.

2) Riduci in farina 200 g di mandorle tostate con l'aiuto di un mixer. Mescola la polvere ottenuta con 300 g di farina e disponi il composto a fontana. Fai una piccola conca al centro della fontana e inserisci al suo interno 3 uova, 150 g di zucchero, il burro fuso, i fiori di zucca tagliati ed un cucchiaio di liquore all'amaretto. Lavora gli ingredienti con cura fino ad ottenere un impasto omogeneo. Forma un salsicciotto di circa 2 cm di diametro e taglialo a tocchetti di circa 3 cm di lunghezza.

3) Nel frattempo, porta a bollore una pentola con abbondante olio per friggere. Friggi le frittelle dolci, spolverizzale con zucchero a velo e servile caldissime.

Cosa sono le frittelle dolci

Le frittelle dolci sono una preparazione antica, che pare fosse conosciuta già nell'Antica Roma come "frictilia". In tempi più moderni e sotto le influenze spagnole, le frittelle dolci si diffusero un po' ovunque, diventando un piatto tipico in molte regioni. In Italia la ricetta di queste frittelle varia leggermente da città a città, assumendo un nome diverso in base alla zona.

Condividi la ricetta


Menù di appartenenza




Abbina il tuo piatto a



  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it