Il caponet

  • 80 minuti PT80M
  • FACILE
  • kcal 395
  • recensioni
caponet
Sale&Pepe

Il caponet è una ricetta tipica piemontese, molto apprezzata per il suo gusto intenso. Questo piatto, tipicamente invernale, è spesso cucinato anche in diverse varianti

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione del caponet

1) La ricetta del caponet inizia con la preparazione della verdura. Prendi la verza, togli tutte le foglie esterne, il torsolo e le coste più dure. Lava la verza e poni 4 foglie in una pentola con acqua bollente. Lascia sbollentare per qualche minuto con 1 pizzico di sale, scola e strizza la verdura. Posiziona le foglie su un canovaccio ben asciutto ed asciuga delicatamente le foglie una ad una.

2) Cuoci il resto della verza in acqua bollente per circa 10 minuti. Scolala e tritala, poggiandola in un recipiente. Sbuccia una cipolla, tritala finemente e poi lasciala rosolare in una padella con un po’ di burro e l’alloro. Aggiungi la polpa di maiale tritata, la salsiccia senza pelle a pezzetti, sale ed un pizzico di pepe. Lascia cuocere per 20 minuti a fuoco lento.

3) Prendi l’alloro e toglilo dalla padella. Aggiungi le erbe aromatiche già lavate e la verza. Mescola e lascia cuocere per 10 minuti. Dopo aver spento il fuoco, aggiungi il grana, il pangrattato e l’uovo. A piacere unire sale e pepe e il lardo fatto a listarelle.

4) Prendi il composto di carne e porgine una piccola quantità sulle 4 foglie. Ricopri con il lardo e chiudi le foglie come a creare dei fagottini. Prendi delle pirofile piccole o una teglia, imburra e poi poni i fagottini. Cuoci in forno per 30 minuti a 180°.


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it