Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteDOLCI/DESSERTMillefoglie di pasta fillo con composta e crema chantilly

Millefoglie di pasta fillo con composta e crema chantilly

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Una millefoglie croccantissima? Fatela con la pasta fillo. Per la farcitura preparate una crema chantilly e una composta di frutta: noi abbiamo usato il rabarbaro, ma vanno bene anche fragole (cuocetele pochissimi minuti), ciliegie (denocciolate ovviamente!) o altra frutta fresca

Condividi

Bello e buono, questo dolce utilizza due ingredienti particolari: rabarbaro e pasta fillo.

rabarbaro taglio

I gambi del rabarbaro (l'unica parte commestibile!) si trovano sui banchi dei mercati e dei supermercati per poche settimane tra aprile e giugno e hanno un delicato sapore amarognolo che ben si presta a preparare una composta zuccherata.

 

 

 

 

La pasta fillo, di origine orientale, si acquista confezionata, sia fresca che surgelata: si trova già stesa in fogli sottilissimi e separati l'uno dall'altro. Va lavorata molto rapidamente e tenuta coperta con un telo umido o con pellicola trasparente, perché tende a seccare. I fogli si possono tagliare con le forbici nella forma e nella dimensione desiderata; vanno sempre spennellati con burro fuso o olio, sovrapposti in più strati e cotti in forno per pochi minuti: il risultato sono sfoglie dorate e molto croccanti, perfette da alternare a strati di morbida chantilly. 

 

 

Per la crema chantilly
2,5 dl di latte, 1/2 baccello di vaniglia, 2 tuorli, 40 g di zucchero, 20 g di farina, 2.5 dl di panna fresca

1) In una casseruola portate a bollore il latte, con la vaniglia tagliata per il lungo. Montate i tuorli con lo zucchero, unite la farina, versateli in un pentolino; unite il latte, mescolate sul fuoco basso fino a quando la crema inizia a sobbollire e fate raffreddare. Montate la panna e incorporatela alla crema. 

Per la millefoglie
200 g di pasta fillo, 300 g di gambi di rabarbaro, 1 cucchiaio di zucchero di canna, 1/2 stecca di vaniglia, 30 g di burro, 1 dl di panna fresca, 2 cucchiai di zucchero semolato

1) Private il rabarbaro dei filamenti, lavatelo, tagliatelo a tocchetti e cuocetelo in una casseruola con lo zucchero di canna e la vaniglia fino a quando inizia a spappolarsi. 

2) Spennellate i fogli di pasta fillo con il burro fuso e cospargeteli con lo zucchero semolato e tagliateli in rettangoli di 6x8 cm. Trasferiteli su una placca coperta di carta da forno e infornateli a 180° per 6-8 minuti. Poi toglieteli dal forno e fateli raffreddare. 

3) Disponete sul piano di lavoro 4 rettangoli di pasta fillo e distribuitevi una parte di chantilly, una parte di composta e una parte di panna montate. Componete così le 4 millefoglie fino a esaurire gli ingredienti (terminando con la pasta). Servite subito. 

TAG: #crema chantilly#millefoglie#pasta fillo#rabarbaro
Load More

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.