Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteGnummareddi

Gnummareddi

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Degli gustosi spiedini a base di carne di agnello, gli gnummareddi sono un piatto della tradizione pugliese.

Condividi

1) Preparate un trito aromatico con il prezzemolo, un po' di peperoncino e i semi di finocchio. Lavate più volte le budelline, anche all'interno e, per l'ultimo risciacquo, utilizzate acqua acidulata con il succo di mezzo limone. Lavate anche le interiora e poi strofinatele con un po' di sale e il succo del limone rimasto. Risciacquatele e tagliatele a cubetti. Lavate la rete e tagliatela a quadrotti di 20 cm circa di lato.


2) Stendete su un piano i pezzi di rete, sistematevi sopra le interiora e insaporite il tutto con un po' di trito aromatico. Avvolgete le interiora ben strette nella rete e infilzate ogni involto con uno stecchino, quindi fasciateli tutto intorno con le budelline.


3) Spennellate gli gnummareddi con pochissimo olio e cuoceteli su una piastra ben calda per 20 minuti, rigirandoli di tanto in tanto in modo che risutino uniformemente dorati. Salateli, cospargeteli con una buona presa di trito aromatico e serviteli caldi sfilandoli dagli stecchi.

TAG: #agnello frattaglie#agnello rete#finocchio semi#Gnummareddi#limone#peperoncino#prezzemolo

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.