In edicola il numero di aprile di Sale&Pepe - Sale&Pepe
In edicola il numero di aprile di Sale&Pepe

In edicola il numero di aprile di Sale&Pepe

Pasqua: tempo di pasta fresca, grigliate, ortaggi verdi, ricotta, curiosità gastronomiche, cultura della tavola. E poi ricette, ricette, ricette…

Pinterest
stampa
Progetto senza titolo (2)
Sale&Pepe

185196Pasqua è vicina. Ci si prospettano inevitabilmente giorni tranquilli e giocoforza appartati, e noi ve li auguriamo sereni, fatti di affetti e di piccole gioie domestiche. Sarà l'occasione per reinventare la pasta fresca, colorandola con ingredienti insoliti (per esempio mecolando agli spinaci il rustico cavolo nero) o con delicati intarsi di fiori ed erbe aromatiche. E per i condimenti? È il momento per sfruttare la delicata freschezza di piselli e asparagi, ma anche di sperimentare abbinate sfiziose come briciole fritte e olive, vongole e limone, pancetta e fave, burrata e pinoli. A Pasqua la tradizione vuole l'agnello. Abbiamo messo a confronto i piatti di due aree vocate, Sardegna e Centro Italia: con lo zafferano o le acciughe? Abbacchio alla romana o panada? La competizione è aperta. A voi il piacere di dirimere questo confronto tra sapori e cultura.

185197

Pasqua, ma anche Pasquetta
Il nostro tema del mese è dedicato al più spensierato tra i riti gastronomici (e non solo) che ci sia. Uova, torte salate, pani e grigliate profumano di buono questa festività un po' particolare, che mescola sacro e profano, religione e gioco. E che ci chiede poco: un po' di sole e un angolino di mondo, anche piccolo, dove farsi riscaldare dai raggi primaveril addentando un sandwich verde (verdure, formaggio e maionese alle erbe), uno scotch egg alla 'nduja, una pizza chiena (ripiena di ricotta, pecorino salame...) e tanti altri irresistibili sfizi.

Evviva la primavera
E poi ci sono gli ingredienti di stagione come gli asparagi che stanno bene un po' con tutto: sono ideali in un piatto di crespelle, con il camembert, in un'insolita millefoglie di fillo (un po' primo e un po' secondo) o in una zuppa, con il curry.  E la ricotta, che interpreta con maestria salati e dolci. Noi l'abbiamo usata per preparare i nostri dessert, scoprendola ancora più versatile di quanto immaginassimo: è nel ripieno della crostata al cioccolato, nella farcia di una sbriciolata, in un budino caramellato, in una crema da abbinare a palline fritte...

Storie e ricette
E poi ancora, su questo numero, come sempre vi parliamo di vino (Trebbiano Spoletino), ospitiamo un JRE (questa volta è una donna, Ombretta Giovannini), vi raccontiamo storie ed usi degli oggetti in cucina (sapete che la planetaria, di cui parliamo questo mese, si chiama così perché con il suo braccio compie un movimento rotatorio come quello dei pianeti che orbitano attorno al sole?), scopriamo il variegato mondo dell'extravergine (questa volta il tour tra le Dop ci porta nel Cilento), ci addentriamo nel ricco mondo dei prodotti locali (aceto balsamico tradizionale di Reggio Emilia) e impariamo a preparare primaverilissime salse verdi.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it