Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteSecondiCarneCarne bovinaMANZOTartare di punta d'anca al gin con capperi fritti

Tartare di punta d’anca al gin con capperi fritti

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Un secondo di Fassona piemontese da gustare freddo. La fine dadolata di carne è condita con citronnette al cipollotto e gin e accompagnata da tocchetti di pane grigliato

Condividi

Ingredienti

Fassona (o Fassone) è un termine per definire l'antica razza Piemontese, che pari derivi dal francese façon, caratterizzata da una sorta di doppia groppa, cioè un'ipertrofia muscolare di cosce, natiche e collo.

Come si usa
La Fassona ha carni molto tenere e magre, a basso tenore di colesterolo e ottima qualità dei grassi. È squisita cruda, per carpacci e battute a coltello, in particolare il filetto, ma anche il girello, la fesa e la noce; per bistecche e fiorentine c'è chi preferisce carni maggiormente infiltrate di grasso, che si scoglie in cottura.

Fatevi tagliare a tartare la punta d'anca dal macellaio. In alternativa potete prepararla voi riducendo la carne prima a fettine sottilissime, poi a striscioline e infine a cubetti minuscoli.

Mescolate in una ciotola il gin con l'olio d'oliva, un pizzico di sale, una macinata di pepe e il succo del lime. Lavate i cipollotti, puliteli e tagliateli a rondelle molto sottili. Trasferite la tartare in una ciotola e conditela con la citronnette al gin e la parte bianca dei cipollotti. Conservate la carne al fresco.

Affettate il pane e tostate le fettine in forno finché risulteranno dorate da entrambi i lati. Dissalate i capperi sotto l'acqua corrente e asciugateli perfettamente. Scaldate l'olio di arachidi in un pentolino, friggete i capperi per pochi secondi e scolateli su carta assorbente.

Suddividete la tartare in 4 vasetti, guarnitela con la parte verde dei cipollotti e i capperi fritti e servitela accompagnata dai crostini di pane.

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.