Dopo il brunch arriva il brinner

Dopo il brunch arriva il brinner

Nei caffè e nei ristoranti di Londra sta impazzando la moda di ordinare la colazione al posto della cena. E ce n’è per tutti i gusti e tutte le tasche

Pinterest
stampa
English breakfast: sausages, bacon, egg, potatoes, tomatoes
Sale&Pepe

Si chiama brinner, mezzo breakfast e mezzo dinner, ed è la nuova moda che sta impazzando a Londra. La pigra abitudine tipicamente anglosassone di mangiare a cena quello che normalmente si consuma a colazione ora fa tendenza. Tanto che ristoranti e caffè stanno facendo a gara per proporre brinner per tutti i gusti e tutte le tasche, dalle semplici uova strapazzate con la pancetta ai piatti più sofisticati, comunque ispirati agli ingredienti tradizionali della prima colazione.

La catena The Breakfast Club ha aperto ben sei locali nei quartieri più modaioli della City. Qui un’abbondante colazione viene servita anche pomeriggio e sera: dagli appetitosi piatti di uova fritte con salsiccia, bacon, funghi e pomodori per i più golosi, ai tradizionali pancakes serviti con lo sciroppo d’acero, alle omlette. Se chi tiene alla linea può andare da Kipferl a Islington, dove fino alle 22 viene servito muesli con lo yogurt, macedonia e succo d’arancia fresco, i più modaioli possono arrivare anche nel cuore della notte da Duck and Wafle, al quarantesimo piano dell’Heron Tower. Uova d’anatra alla diavola con maiale alla coreana, il tutto accompagnato da un buon bicchiere di Prosecco e una splendida vista sulla città. Anche la catena australiana Brew ha da poco inaugurato tre nuovi locali dove la colazione viene servita a tutte le ore ed è pensata per soddisfare ogni palato. Dalla semplice torta della nonna fatta in casa alle uova strapazzate con chorizo, alla brioche con formaggio di capra e fichi caramellati.

Dodici tipi di latte, da quello di mucca a quello di capra e mandorla e un centinaio di cereali diversi sono ciò che promette il Cereal Killer Cafè, un nuovo locale che a breve aprirà le sue porte nella zona orientale di Londra. E avanti il prossimo.

Silvia Tatozzi
4 settembre 2014

Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it