COOKaBIKE, il cuoco su due ruote attraverso l’Europa

COOKaBIKE, il cuoco su due ruote attraverso l’Europa

Un ex ingegnere cambia vita. E parte in bicicletta per cucinare con la gente

Pinterest
stampa
cookabike_1_o
Sale&Pepe

Michele Tomasini era un affermato ingegnere meccanico, con tanto di contratto a tempo indeterminato alla Fiat di Torino. Cosa rara di questi tempi, ma forse un po’ schematica per la mente libera del 34enne friulano, che a un tratto decide di licenziarsi “per cercare qualcos’altro”, come spiega nella breve biografia di Facebook.

58671Si iscrive alla scuola alberghiera di Aviano e diventa cuoco. Anzi, per la precisione, conseguirà il diploma a metà luglio. Subito dopo darà il via al suo progetto COOKaBIKE, ovvero partire in bicicletta e attraversare l’Europa, dal Friuli all’Estonia, offrendo lezioni di cucina a chiunque glielo chieda. Un viaggio a costo zero in tutti i sensi. Infatti, come afferma lui stesso, “la mia iniziativa non ha uno scopo economico, ma se mi offriranno un posto per dormire accetterò volentieri”. In cambio Michele insegnerà a cucinare i piatti della tradizione italiana, dalla pasta fresca agli gnocchi di patate, dalla carbonara alla parmigiana di melanzane, senza dimenticare le specialità della sua terra, come il frico, un croccante tortino di patate, formaggio e cipolle cotto in padella.

I tempi e il percorso del viaggio dipendono dalle richieste che riceverà, il progetto è open, come la filosofia di Michele, che senza dubbio sta per intraprendere un’avventura, oltre che culinaria, dalla forte valenza umana e sociale. Intanto fioccano già le prenotazioni. Il viaggio non è ancora iniziato ma l’agenda di Michele inizia a riempirsi, grazie ai social media. Proprio quei mezzi che lui aveva sempre snobbato, ora sono il tramite per diffondere la sua idea e fare tappa nella vita di persone che altrimenti non avrebbe mai conosciuto. Andatelo a trovare su www.facebook.com/cookkabike (la foto è tratta proprio da lì; il logo di COOKaBIKE è dell'illustratore Emanuele Bertossi)

Cristiana Cassé
25 giugno 2014


Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it