10 energy drink naturali. Per essere scattanti senza bere caffè

10 energy drink naturali. Per essere scattanti senza bere caffè

Una carrellata di bevande alternative al caffè per fare il pieno di energia e iniziare bene la giornata. Oltre a ritrovare l’attenzione, danno una sferzata al metabolismo, aiutando anche chi vuole perdere qualche chilo di troppo.

Pinterest
stampa
energy-drink
Sale&Pepe

Abbiamo le prove che il caffè fa bene alla salute, eppure non tutti lo amano e alcuni, per vari motivi, non possono berlo. Quindi abbiamo trovato 10 energy drink alternativi, tutte rigorosamente naturali, che, bevuti la mattina, aiutano a svegliarsi ed essere immediatamente reattivi, mentre consumate durante la giornata aiutano a ritrovare la carica nei momenti di stanchezza e calo dell’attenzione. Queste bevande possono essere anche determinanti per chi vuole perdere peso: associati a una dieta equilibrata, danno un’accelerata al metabolismo, aiutando nell’impresa.

Succo di prugna
Si può fare con le prugne fresche quando è stagione e con quelle secche in inverno. Le prugne hanno proprietà sorprendenti: oltre a contenere le fibre che mantengono sano e attivo l’intestino, normalizzano i livelli di zucchero nel sangue, tengono a bada il colesterolo, aiutano l’assorbimento del ferro e sono ricche di antiossidanti e vitamina C.

Cioccolata calda
Molti speravano di sentirselo dire. E, in effetti, è proprio così: la cioccolata calda, fatta con la polvere di cacao o con il cioccolato fondente, è una fonte preziosa di energie e non solo. La teobromina è una sostanza eccitante che permette di ritrovare l’attenzione, mentre il triptofano alimenta il buonumore. Inoltre il cioccolato è ricco di antiossidanti e sali minerali.

Acqua di cocco
Contiene cinque elettroliti essenziali, potassio, magnesio, calcio, sodio e fosforo. Che la rendono una bevanda energetica ricca e salutare: povera di zuccheri e grassi, l’acqua di cocco mantiene il corpo idratato, rivitalizza l’organismo e favorisce il dimagrimento.

Frullato proteico
Se vi sentite spesso stanchi e privi di energie probabilmente la vostra dieta è povera di proteine. La mattina fate colazione con frullati misti e assortiti in base ai propri gusti, arricchiti con frutta secca con il guscio (link). Per allungare il frullato potete usare il latte, ricco di proteine ma anche bevande vegetali come latte di avena, mandorle, riso e soia. Abbinato a una fetta di pane spalmata con crema di nocciole, mandorle, pinoli o pistacchi è il top.

Succo di mela caldo
Una mela al giorno toglie il medico di torno, se poi si inizia la giornata con un bel bicchiere di succo di mela caldo, ancora meglio. Oltre all’azione depurativa e antiossidante, il succo di mela sul lungo periodo protegge da demenza senile e Alzheimer. Aromatizzato con cannella, chiodi di garofano e anice stellata, diventa una piacevole bevanda speziata.

Clorofilla da bere
Frullati o centrifugati di colore verde contengono la clorofilla un vero e proprio catalizzatore di energia. Ossigena il sangue, aumenta i livelli dell’emoglobina e, in definitiva, tiene svegli, tonifica e favorisce la concentrazione. Si trova in broccoli, spinaci, verza, prezzemolo, rucola cicoria, cime di rapa, lattuga e alga spirulina. Ma, volendo, si trova anche in erboristeria e si può semplicemente bere la mattina diluita in un bicchier d’acqua.

Succo di melagrana
Ha un sapore intenso e caratteristico: la mattina aiuta a riprendersi anche quando sembrerebbe una missione impossibile. Dà il meglio e diventa una sorta di energy drink tutto naturale e senza controindicazioni se abbinato a latte di soia, spirulina, banana e mirtilli.

Infusi o tè con liquirizia e menta
Nella medicina orientale, la liquirizia è nella lista dei più efficaci rimedi naturali per curare tosse, intossicazioni alimentari, infiammazioni e disturbi al fegato. Nel nostro caso a interessare è l’azione sulla pressione sanguigna. L’aumenta, quindi aggiunta aggiunta a infusi o tè della mattina dà immediatamente una sferzata di energia. Va ovviamente evitata in caso di pressione alta. Abbinata alla menta migliora ulteriormente la circolazione del santue e dà anche una piacevole sensazione di freschezza.

Latte di quinoa
È una fonte naturale di energia: i grani della quinoa sono ricchi di proteine, di cui abbiamo già illustrato le proprietà. Il vantaggio del latte di quinoa è che è perfetto per chi è intollerante a lattosio e glutine. 

Kombucha
È un cibo fermentato che viene dal Giappone, dove è considerato un elisir di salute e bellezza. Ultimamente sta diventando di moda anche in Occidente, per le sue fantastiche proprietà: è altamente digeribile, contiene le vitamine del gruppo B e ferro e aiuta il corpo a produrre energia

Ultima e fuori dalla lista: l’acqua
Può sembrare strano, eppure la bevanda energetica più efficace è l’acqua. Mantenersi ben idratati, aiuta il metabolismo a funzionare perfettamente. Iniziare la giornata con un bicchiere d’acqua calda mescolato con succo di limone è mantiene scattanti e reattivi.

Barbara Roncarolo
Foto Flickr di Vic
5 febbraio 2016

Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it