Le coccole di Diners Club al Taste of Rome 2018

Le coccole di Diners Club al Taste of Rome 2018

Le 4 giornate capitoline comprendono varie iniziative, scandite dalla presenza dei più grandi nomi della ristorazione e costellate da angoli suggestivi della capitale. E Diners Club interviene con due iniziative dedicate all’élite dell’élite.

Pinterest
stampa
roma_vino
Sale&Pepe

A Taste of Rome 2018 troveremo anche Diners Club, celeberrimo brand pioniere nelle carte di credito e sempre sensibile alle tematiche riguardanti il food, che ai suoi soci offrirà qualcosa di più.

To taste come assaggiare, ma anche degustare, provare, assaporare: l’evento Taste of Rome che si appresta a ospitare la città capitolina è quanto di più raffinato ed esclusivo si possa immaginare, pensato apposta per consentire al grande pubblico di assaggiare i grandi chef e di provare e degustare all’insegna del divertimento e della sperimentazione enogastronomica. Il tutto nella meravigliosa cornice di Roma.

165338Cristina Bowerman, Heinz Beck, Noda Kotaro, Massimo Viglietti, Angelo Troiani, Oliver Glowig, Roberto Okabe, Francesco Apreda sono solo alcuni dei nomi che interverranno alla settima edizione dell’evento romano che si svolgerà dal 20 al 23 settembre 2018 ai Giardini Pensili dell’Auditorium Parco della Musica di Roma.

E Diners Club International, official partner, aspetta i propri soci per scoprire gli oltre 70 piatti gourmet, vini pregiati, champagne e i migliori cocktail e lo fa con due esperienze esclusive che sono un’isola elitaria all’interno di un evento che è già intrinsecamente elitario .

Un’attività è infatti costituita dalla Vip Lounge, “dedicata a chi vuole coccolarsi e partire da subito ad assaggiare i piatti dei nostri grandi chef godendosi l’evento più gustoso dell’anno”.

165323Si tratta di un’area con comodissimi salottini che offre un programma di degustazioni esclusivo solo per i visitatori VIP. Si va dagli assaggi di vini Trimani, alle migliori birre del Birrificio Angelo Poretti, dagli ottimi liquori, fino allo champagne ufficiale dei Taste Festival Italiani 2018 Piper-Heidsieck. Le degustazioni, of course, si svolgeranno intorno a un tavolo social, esclusivamente creato per gli ospiti della lounge.

Ma non è finita qui: all’interno della Vip Lounge di Taste of Roma si troverà il Diners Club Privèe, una lounge dentro la lounge, un’area dedicata a tutti i possessori di carte Diners Club International per godersi nella massima esclusività l’evento più gustoso dell’anno. Le degustazioni contemplano le più pregiate uova di pesce, la norcineria selvaggia, il latte e la sua stagionatura, il prosciutto iberico e molto altro. Il tutto costellato dalle narrazioni degli chef che raccontano la genesi dei loro piatti di autore, da una guida alla navigazione sensoriale e da approfondimenti di varia natura.

Emanuela Di Pasqua,
10 settembre 2018

SCOPRI I CORSI DI CUCINA SALE&PEPE

Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it