Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePRIMIPasta seccaPenne o pennettePasta alla trapanese al doppio peperone

Pasta alla trapanese al doppio peperone

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Dalla tradizione siciliana arriva un vero comfort food per l'appetito, il gusto e la vista. La polpa del peperone, la consistenza del pecorino e l'aroma dell'aglio avvolgono in un abbraccio le penne rigate

Condividi

La ricetta base della pasta alla trapanese prevede un formato di pasta a piacere, pomodori freschi, aglio e olio. È un piatto veloce, da servire anche freddo. In questa versione le penne sono state arricchite dal doppio peperone, cotto e crudo, e dal pecorino, che le rendono un primo robusto, quasi un piatto unico.

Zero voglia di accendere il forno?
Se non siete disposti a condividere il caldo sprigionato dal forno, potete usare una piastra, una griglia o una bistecchiera. Fatevi abbrustolire i peperoni interi, girandoli su tutti i lati, poi chiudeteli in un sacchetto di plastica per alimenti e lasciateli intiepidire: grazie al calore sprigionato dalla polpa la pelle si staccherà facilmente.

1 Scottate i pomodori in acqua bollente, scolateli, spellateli, tagliateli a pezzetti e teneteli da parte. Mettete i peperoni gialli su una placca, arrostiteli in forno a 200° per 35 minuti. Sfornateli, avvolgeteli in un foglio di alluminio e fate intiepidire; quindi pelateli, eliminate i semi e le parti bianche e tagliateli a filetti. Lavate il peperone rosso, scartate i semi e le parti bianche e tagliatelo a listarelle.

2 In una padella, rosolate l'aglio schiacciato con 2 cucchiai d'olio; quando sarà dorato unite il peperone rosso, i pomodori, il peperoncino sbriciolato e un pizzico di sale. Proseguite la cottura per circa 10 minuti. Quindi aggiungete i peperoni arrostiti, eliminate l'aglio, lasciate amalgamare i sapori e spegnete.

3 Lessate le penne in acqua bollente salata, scolatele e saltatele in padella con il sugo. Distribuite nei piatti, completate con il prezzemolo tritato e il pecorino a scaglie e servite.

TAG: #pasta#pecorino#peperoni#pomodoro#ricetta facile#Sicilia
Load More

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.