“Cogita et labora” al parco Agricolo Sud di Milano

"Cogita et labora" al parco Agricolo Sud di Milano

Nel Mulino di Chiaravalle, duecentesca struttura dell’abbazia alla periferia sud di Milano, eventi gratuiti per adulti e bambini all’insegna del rispetto del tempo, delle stagioni e della sostenibilità ambientale.

Pinterest
stampa
MULINO_giardinoebambini (1)
Sale&Pepe

All’interno del Parco Agricolo Sud di Milano, si trova l'abbazia di Chiaravalle, bell’esempio di coesistenza di stile romanico e gotico, fondata nel 1135 da San Bernardo di Chiaravalle e tutt’oggi popolata da una comunità monastica cistercense. Qui, per il secondo anno, all’interno del Mulino duecentesco dell’abbazia, ritorna “Cogita et Labora… sulle orme dei cistercensi”. Valorizzare un territorio, rispettare l’ambiente, il benessere della persona e della società, sono i tre presupposti su cui si basa il progetto nato grazie alla sinergia tra la Comunità Monastica Cistercense di Chiaravalle, il Parco Agricolo Sud Milano e Koinè Cooperativa Sociale Onlus, con il contributo della Fondazione Cariplo, cui si unisce come partner il Consorzio Tutela Grana Padano.

167049Tre giornate dedicate al tema del Tempo (sabato 27 ottobre, dalle 15 alle 18), dell’Acqua (sabato 17 novembre) e dello Spazio (15 dicembre). In programma conferenze, laboratori, visite guidate tematiche, workshop, rievocazioni, degustazioni e altri eventi gratuiti aperti a tutti, adulti, bambini e famiglie.

Durante i laboratori dedicati alla panificazione, i più piccoli potranno scoprire la magia che accade mescolando acqua, farina e lievito, seguendo i tempi della lievitazione. Dopo una visita interattiva al mulino, impareranno tutti i trucchi per impastare una pagnotta da portare a casa dopo averla cotta in un vero e proprio forno a legna. A svelare i tempi della stagionatura del formaggio, ci penserà il laboratorio di degustazione guidata di Grana Padano Dop Riserva. Al Consorzio Tutela Grana Padano spetta il racconto della ricetta originale di uno dei prodotti più consumati e amati al mondo, fatto di storia, tradizione, passione e professionalità.

167046Grana Padano è orgoglioso di essere partner del progetto 'Cogita et Labora'– commenta Nicola Cesare Baldrighi, presidente Consorzio Tutela Grana Padano – in quanto condividiamo con tutti gli organizzatori coinvolti gli stessi valori legati al territorio, alle tradizioni, alla cultura del buono e del bello. Durante gli appuntamenti proposti verranno toccati e sviluppati, nei dibattiti in programma, alcuni tra i temi cardine del nostro operare quotidiano come 'il tempo', essenziale per ottenere il nostro formaggio e farne il prodotto DOP più consumato al mondo e ''lo spazio”, che per noi significa sia l’estensione della zona produttiva del Grana Padano, sia la capacità del nostro prodotto di appassionare i foodies di tutto il mondo”.

Le attività sono tutte gratuite, ma da prenotare. Il programma completo si trova a questo link.

Mariacristina Coppeto
ottobre 2018

SCOPRI I CORSI DI CUCINA DI SALE&PEPE 

Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it