Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteAntipastiPesceCottoCalamari fritti in crosta di mais

Calamari fritti in crosta di mais

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Al momento dell'acquisto, per essere considerato fresco, il calamaro deve avere la pelle umida e la carne di un bianco candido

Condividi

Preparazione dei calamari fritti in crosta di mais

1) Innanzitutto lavate i calamari, tagliateli ad anelli di circa 1 centimetro e asciugateli con carta assorbente.

2) Sbattete le uova aggiungendo un pizzico di sale. Aiutandovi con il mixer, tritate aglio e prezzemolo e unite la farina di mais: avete ottenuto una gustosa panatura per i calamari fritti in crosta di mais.

3) Passate i calamari prima nell’uovo sbattuto e poi nella farina di mais insaporita con aglio e prezzemolo, controllando che aderisca bene su tutta la superficie.

Cottura e servizio dei calamari fritti in crosta di mais

1) Scaldate l’olio in una padella e non appena avrà raggiunto la temperatura ideale e friggi i calamari solo pochi alla volta, facendo attenzione a non rovinare la panatura.

2) Scolate i calamari ed eliminate l’olio in eccesso tamponandoli con carta assorbente.

3) Servite i calamari fritti su un letto di fette di pomodori, dopo averli infilati in lunghi spiedini di legno.

TAG: #calamari#facile#fritto#menu di pesce#pesce#sfizioso

ricette con i calamari

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.