Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.

Pelle e capelli: maschere fatte in casa con frutta e verdura

Pelle e capelli: maschere fatte in casa con frutta e verdura

Per una bellezza ecologica e naturale, ci sono mille segreti per ottenere maschere perfette per il viso, per il corpo e per i capelli. È sufficiente amalgamare i giusti ingredienti per risultati stupefacenti

Pinterest
stampa
Vegetables
Sale&Pepe

Prendersi cura di sé è sempre un gesto importante e in grado di donarci benessere. In aiuto della nostra pelle e dei nostri capelli, soprattutto dopo l’estate quando risultano disidratati e bisognosi di particolari cure, possono essere preziose alleate le maschere ottenute con frutta e verdura. Ebbene sì, i vegetali oltre a far bene al nostor organismo, fanno bene anche a pelle e capelli. I benefici che possono arrivare da Madre Natura sono innumerevoli e per poterne godere è sufficiente conoscere qualche piccolo segreto.... Oggi ve ne sveleremo qualcuno!

Cosmetici freschi e… naturali
Frutta e verdura sono ricchissime di vitamine e sali minerali che diventano un vero toccasana per la nostra pelle e per i capelli. Ogni elemento naturale, che sia frutta o verdura, porta in sé proprietà specifiche: antinfiammatorie, lucidanti, rimineralizzanti, depurative e così via. Con semplici gesti e pochi ingredienti sarà possibile ottenere una pelle meno infiammata e più idratata e capelli più lucenti e sani. Come? Ve lo stiamo per svelare.

Belle con la verdura
Lo sapete che con il finocchio è possibile preparare una maschera alla vitamina C? Vi basterà prendere un finocchio bollito e frullarlo, aggiungere il succo di un limone e dell'argilla bianca in quantità sufficiente per ottenere un composto compatto, non grumoso e omogeneo. Applicate la maschera sul viso e tenetela in posa per 20-30 minuti, risciacquate e vedrete come la pelle sarà più luminosa e liscia.
Dopo l'estate la pelle può subire variazioni, può essere più secca, arrossata dal sole o più oleosa. Un'ottima soluzione è preparare una maschera al cetriolo e miele: questa maschera unisce le proprietà astringenti del cetriolo e quelle lenitive del miele. Frullate un cetriolo con il miele oppure aggiungete quest'ultimo una volta che avrete frullato il cetriolo, mescolate con cura e applicate uno strato sottile sul viso da tenere in posa per 15 minuti; risciacquate con acqua tiepida e procedete applicando la vostra crema idratante preferita!
Il pomodoro, antiossidante per l'organismo e per la pelle: ottimo per dare sollievo alla pelle irritata, secca oppure grassa. Tagliate a pezzetti il pomodoro, levate i semini e frullatelo con la sua polpa fino ad ottenere un composto omogeneo che andrete ad applicare ditettamente sul viso. Ora godetevi 15 minuti di relax e poi sciacquate delicatamente il viso. In alternativa, potete preparare una maschera al pomodoro con altri prodotti in base alle esigenze della vostra pelle: con argilla o limone per asciuragla dal sebo in eccesso, con miele o olio di jojoba per nutrirla in profondità e combattere la sensazione di secchezza data dal sole. 

Zucca o carote per ringiovanire
Alcuni cosmetici naturali molto efficaci si compongono di sola verdura. Nel periodo estivo, quando il sole diventa caldo e la pelle si asciuga, carote e zucca possono essere la base per una maschera particolarmente ricca di vitamine antiossidanti, antirughe e ringiovanente. La maschera si può preparare molto velocemente e vi darà risultati straordinari. Ecco come: prendete una bella fetta di zucca o 100 g di carote e aggiungete 1 cucchiaino di alga spirulina in polvere. Dopo aver lavato e ridotto in una crema la verdura, mescolate il composto con la polvere di spirulina fino a ottenere un impasto denso. Applicatela sul viso e lasciatela in posa per venti minuti. Risciacquatela abbondantemente, asciugatevi il viso e ammirate la vostra pelle: luminosa, idratata e freschissima.

Belle con la frutta
D’estate i mirtilli sono degli ottimi frutti che, oltre ad assere buonissimi, diventano anche una maschera purificante e rigenerante. È sufficiente schiacciare i frutti con una forchetta e unire al composto un po’ di olio d’argan, succo di limone e argilla. A questo punto applicate la maschera sul viso e lasciatela agire per 20 minuti.
Non solo, con la frutta è possibile anche preparare degli scrub naturali e profumatissimi: il succo di limone o di arancio unito a un po’ di zucchero di canna o sale grosso e a un cucchiaino di olio esfolia delicatamente la pelle lasciandola levigata, liscia, nutrita e morbidissima. Fatelo una o due volte al mese, applicatelo su tutto il corpo e procedete con un massaggio a movimenti circolari. Risciacquate e ultimate con una doccia o un bagno rilassante.
Lo sapete che le albicocche, dolci, colorate e succose, sono ottime per preparare una maschera viso astringente? L'occorrente è facilissimo da reperire: 3 albicocche, il succo di 1 arancio e 1 cucchiaino di miele. Lavate, aprite a metà le albicocche, togliete i noccioli e frullate i frutti con la loro buccia. Aggiungete il succo di 1 arancio e il cucchiaino di miele; mescolate per ottenere un composto omogeneo e applicate sul viso. Lasciate agire per 15 minuti e lavate delicatamente il viso.

Capelli sfibrati e spenti
Sole e salsedine, capelli raccolti o lasciati "nature". In estate lo stress dei nostri capelli non è indifferente e tutto ciò che possiamo fare è nutrirli a fondo con maschere fai da te, infatti grazie alla ricchezza di vitamine, la frutta è perfetta per prepararle. Per i capelli sfibrati, soprattutto dopo l’estate e lo stress del sole, un’ottima cura può arrivare dalla polpa dell’avocado unita a un po’ di succo di limone. Schiacciate gli ingredienti e amalgamateli fino a ottenere un impasto morbido; applicatelo sul cuoio capelluto e sulle lunghezze e lasciatelo in posa per venti minuti. Risciacquate abbondantemente e procedete con lo shampoo. L’avocado, grazie alla vitamina E, ha un’azione nutriente sui capelli rovinati dopo il sole e la salsedine. Il limone dona un tocco di lucentezza ed elimina il grasso in eccesso.
Se avete i capelli secchi, invece, potete utilizzare un impacco di banana, 1 uovo, 1 cucchiaino di miele e 1 di olio: riducete tutto il poltiglia e applicate sul capello asciutto partendo dalle radici fino alle punte, una volta trascorsi 30 minuti lavate i capelli con acqua fresca e procedete con il vostro normale shampoo: i capelli saranno morbidi, soffici e vi ringrazieranno! 

agosto 2021

Pubblicato il 22/08/2021

Condividi

Torna indietroTorna indietro Torna alla Home pageTorna alla Home page

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it