Come cucinare il pollo

Pollo alla birra Sale&Pepe
Sale&Pepe

Il pollo ha una carne bianca ricca di proteine ad alto valore biologico e di aminoacidi utili per eliminare tossine e ricostruire i tessuti. È altamente digeribile e magra, anche se la presenza di grassi varia a seconda del taglio del pollo.

Il pollo ruspante è difficile da reperire sul mercato, ma si trovano comunque ottimi polli d'allevamento, cresciuti parzialmente a terra, non in batteria, il cui peso varia da 1,2-1,5 kg. La buona qualità è garantita da carni sode ed elastiche, ossa del petto ancora flessibili mentre le altre sono rigide, pelle asciutta, non umida e appiccicosa.  

Cucinato intero o a pezzi, il pollo è la base di innumerevoli piatti sani e gustosi. È indicato per cotture arrosto e in umido. Lo puoi cucinare intero in casseruola o al forno in teglia. Puoi anche ricavarne un ottimo brodo di pollo. È succulento e croccante cotto allo spiedo (segui le indicazioni di Sale&Pepe su come legarlo). Mettilo spezzettato in padella con pomodorini e olive nere per un classico dal sapore unico, il Pollo alla cacciatora. Ecco tante stuzzicanti idee per cucinarlo senza che perda le sue proprietà nutritive.

Come preparare il pollo alla cottura

Di norma il pollo è in vendita già pulito e svuotato delle interiora, ma è buona regola prima della cottura lavarlo molto bene (le nostre nonne utilizzavano addirittura sapone di Marsiglia) e strofinarlo con mezzo limone. 

Ricette classiche con il pollo

Condividi


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it