Pasta alla gricia

  • FACILE
  • 4/5
Pasta alla gricia
Sale&Pepe

Con i bucatini, gli spaghetti o i rigatoni, la pasta alla gricia è oggi uno tra i piatti più amati della cucina tradizionale laziale, insieme alle più famose ricette della pasta all’amatriciana, della pasta cacio e pepe e della pasta alla carbonara. La ricetta di Sale&Pepe è quella originale: un piatto gustosissimo amato soprattutto da chi apprezza i sapori forti e decisi. Un primo veloce da preparare e all’apparenza semplice, fatto solo con pochissimi ingredienti ma che nasconde delle insidie e richiede una discreta conoscenza della tradizione e delle tecniche base della cucina. Il condimento è infatti composto solo da guanciale, pecorino romano e pepe che devono essere ben bilanciati tra loro in modo da donare al piatto sapore ma anche cremosità.

Le radici della tradizionale pasta alla gricia si intrecciano alla storia dei pastori di Amatrice che, un tempo, la consumavano come pasto unico, quando ancora non si conosceva il pomodoro. Per questo è considerato il piatto da cui ha avuto origine l’amatriciana e che molti, infatti, chiamano l’amatriciana in bianco. Oggi è un primo piatto perfetto per un pasto veloce in famiglia o con amici o per chi non ha tanto tempo da dedicare alla cucina ma non vuole rinunciare a un buon piatto di pasta!

Hai in casa gli ingredienti giusti per la pasta alla gricia? Scegli di prepararla con questa ricetta di Sale&Pepe, in pochi passaggi la tua pasta alla gricia sarà capace di conquistare anche i laziali più tradizionalisti!

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione della pasta alla gricia

1) Prepara gli ingredienti. Grattugia il pecorino, utilizzando preferibilmente la grattugia a fori grossi. Riduci il guanciale a listarelle di 2 cm di larghezza, appoggiandolo su un tagliere e affettandolo con l'aiuto di un coltello da cucina. 

2) Cuoci pasta e condimento. Metti il guanciale in una padella preferibilmente di ferro o antiaderente e fallo soffriggere a fuoco basso, in modo che diventi croccante.  Nel frattempo, cuoci la pasta in abbondante acqua bollente poco salata.

3) Completa e servi. Scola la pasta al dente, lasciandola leggermente umida e tenendo da parte 1-2 mestolini di acqua di cottura, e trasferiscila subito nella padella con il guanciale. Fai saltare velocemente, spolverizza con il pecorino e aggiungi qualche cucchiaiata d’acqua di cottura della pasta, se necessario. Spolverizza la pasta alla grigia con una generosa macinata di pepe e servi immediatamente in tavola.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it