Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.

Le lasagne al ragù bianco con crema di asparagi

  • 150 minuti PT150M
  • FACILE
  • kcal 930
  • -/5
lasagne-al-ragu-bianco-con-crema-di-asparagi foto
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione delle lasagne al ragù bianco con crema di asparagi

352081) Per preparare la ricetta delle lasagne al ragù bianco con crema di asparagi devi cominciare dal ragù, quindi pulisci e trita la carota, il sedano e la cipolla, poi mettile a rosolare in una padella abbastanza capiente con 20 g di burro e 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva. Dopodiché unisci la polpa di manzo e di maiale già tritate, il sale e il pepe. Fai passare qualche istante e aggiungi 1 dl di acqua, poi lascia evaporare, unisci il latte intero e riduci la fiamma. Una volta che il latte viene assorbito, aggiungi 5 dl di acqua calda e lascia cuocere per almeno un’ora. Infine aggiusta di sale e unisci altri 20 g di burro.

2) Nel mentre che cuoci le lasagne in abbondante acqua salata, imburra una pirofila dove dovrai poi depositare uno strato di lasagne ricoperto dal ragù bianco, da qualche cucchiaio di panna fresca e infine dal grana grattugiato. Procedi in questo modo fino a esaurire tutti gli ingredienti, poi inforna la pirofila a 180° per almeno mezz’ora.

3) Nel frattempo prepara la crema di asparagi, quindi taglia gli asparagi, mettili a bollire e versali dopo circa 10 minuti in una casseruola con il burro fuso. Aggiungi il sale, il pepe e il latte e lascia cuocere per 10 minuti, poi frulla il tutto con il mixer a immersione e procedi con la cottura per almeno un’altra decina di minuti. Infine dai una spolverata di erba cipollina tritata finemente e servi con le lasagne.


Menù di appartenenza


Pubblicato il 12/02/2015

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

Torna indietroTorna indietro Torna alla Home pageTorna alla Home page

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it