Salmone norvegese: come cucinarlo e le sue proprietà

salmone norvegese
Sale&Pepe

Semplice e veloce da preparare, versatile in cucina, digeribilissimo e ricco di nutrienti, il salmone norvegese è la scelta ideale per chi, pur avendo poco tempo a disposizione, non vuole rinunciare al piacere di mangiare in modo equilibrato e gustoso.
Il salmone fresco non è solo buono e leggero, è anche molto stuzzicante grazie alle sue carni saporite, compatte e tenere, che incontrano il gusto di tutti in famiglia, anche dei più piccoli. Grazie alla sua varietà di tagli, si presta a diventare l'ingrediente principale di molte ricette, tutte semplici e rapide.

Che sia fresco o affumicato, il salmone norvegese è inconfondibile per la tenerezza, il sapore, la delicatezza delle carni, caratterizzate da una distribuzione del grasso ideale per conferire morbidezza e compattezza, pur mantenendo la totale digeribilità. Il salmone norvegese, inoltre, arriva freschissimo nei nostri mercati, dagli allevamenti in mare. La sua lavorazione, una volta pescato, in alcuni casi non supera neanche le due ore.

Il salmone norvegese è l'unico pesce che può essere consumato crudo senza bisogno di essere abbattuto precedentemente. Le procedure standard di produzione e alimentazione applicate dall'industria dell'acquacoltura norvegese, infatti, garantiscono che le specie di salmonidi allevati in Norvegia non siano portatrici di nematodi o di parassiti potenzialmente pericolosi per i consumatori. Pertanto, per quanto concerne i parassiti potenzialmente patogeni per la salute umana, l'Autorità Norvegese per la Sicurezza Alimentare ha dichiarato sicuro mangiare il salmone d'allevamento crudo, come nel sushi, senza un precedente abbattimento. 

 SCOPRI I TAGLI RICAVABILI DA UN FILETTO DI SALMONE NORVEGESE

Step by Step

    • 1 tagli-salmone2
    • Il ventre del salmone norvegese

      Il ventre è la sezione sottile con spesse strisce di grasso bianche nella parte bassa del filetto intero; partendo dal lato più spesso, si assottiglia allungandosi per due terzi dell’intero pesce verso la sezione della coda.
      Caratterizzata da una maggior concentrazione di Omega 3, questa zona particolarmente saporita è considerata da molti una prelibatezza. La carne di questo taglio è la migliore per creare strisce e rotolini.
      FASE 1: Insesci il coltello alla fine del ventre, nella parte più stretta, dove la dentellatura si arcua verso la parte più spessa dell'intero filetto.
      FASE 2: Taglia di traverso tutto il filetto, restando paralleli alla striscia di grasso centrale.

    • 2 filetto-intero-salmone
    • Il lombo del salmone norvegese

      Composto di grasso e carne in pari quantità il lombo si presta facilmente alla maggior parte dei tagli e degli stili culinari, tra cui pezzetti da degustazione, strisce per il sushi, apertura a ventaglio e dadini.
      FASE 1: Inserisci il coltello nella striscia di grasso centrale in modo perpendicolare al punto dove la parte finale del filetto inizia a restringersi verso la coda.
      FASE 2: Taglia in lungo tutto il filetto.
      FASE 3: Taglia di traverso lungo la striscia di grasso centrale (allontanandosi dalla parte rastremata) per creare una sezione rettangolare di lombo.

    • 3 filetto-singolo
    • Lombo superiore

      Considerato il "filetto" per antonomasia, il lombo superiore è la parte più pregiata del salmone norvegese. Con una maggior percentuale di grasso rispetto alla carne è ideale per tutti gli stili culinari, specialmente per la cottura sul grill, in bianco, in padella, affumicato, arrosto o il per tradizionale gravlax.
      FASE 1: Inserisci il coltello all’inizio del filetto, nel punto in cui comincia a restringersi verso la coda.
      FASE 2: Taglia per tutta la lunghezza, verso la striscia di grasso centrale.
      FASE 3: Affetta di traverso lungo la striscia di grasso centrale (allontanandosi dalla parte della coda) per creare una sezione rettangolare di lombo superiore.

      Taglio di seconda scelta e coda

      Dalla sezione di coda, che è la più piccola e più sottile dell’intero filetto si possono ottenere due tagli. La parte della coda si riconosce facilmente grazie alla forma che va restringendosi e dalla striscia di grasso più ampia che la percorre nel mezzo.
      A seconda della grandezza del filetto, questa sezione può misurare da soli 5 cm di larghezza fino a 20 cm, partendo dalla fine e arrivando al lombo e al ventre.
      FASE 1: Inserisci il coltello all’inizio del filetto, sul lato interno del lombo superiore.
      FASE 2: Taglia in lungo, da un’estremità all’altra.
      FASE 3: Taglia di nuovo per il lungo attraverso il centro della porzione per separare la parte di coda dal taglio di seconda scelta.

    • 4 salmone-cubetti
    • Come preparare i cubetti di salmone norvegese

      Tagliare il salmone norvegese a cubetti è il modo più semplice per preparare un pasto veloce come kebab di salmone norvegese grigliato e spiedini di salmone norvegese.
      FASE 1: Dall'intero filetto scegli il taglio di seconda scelta.
      FASE 2: Ruotalo di 90 gradi e taglia per il lungo attraverso la linea di grasso centrale.
      FASE 3: Affetta per il lungo attraverso il centro di ogni metà creando strisce di circa 2,5 cm
      FASE 4: Affetta le strisce di traverso a intervalli di circa 2,5 cm
      FASE 5: Infilza i cubetti per preparare kebab e satay.

    • 5 Salmon
    • Come preparare fette sottili di salmone norvegese

      Creare deliziosi piatti in un rotolino di salmone norvegese è semplice se lavori con le dimensioni e lo spessore giusto.
      FASE 1: Dall’intero filetto scegli il ventre.
      FASE 2: Taglia la sezione del ventre a metà per la sua lunghezza, separando la porzione rettangolare da quella che si restringe.
      FASE 3: Tieni il coltello in orizzontale all'estremità squadrata del ventre.
      FASE 4: Affetta di traverso lungo il centro della sezione per creare due fette sottili e separate di salmone.
      FASE 5: Crea rapidamente ricette come involtini di salmone norvegese e asparagi oppure con ravanello giapponese.

    • 6 foto-tagli-salmone
    • Come preparare strisce di salmone norvegese

      Creare delle semplici strisce ti consentirà di gustare lo speciale sapore del salmone norvegese in un’infinità di modi.
      FASE 1: Dall'intero filetto scegli il lombo.
      FASE 2: Ruota il pezzo di 90 gradi e poi affetta in strisce di mezzo centimetro per la lunghezza, trasversalmente rispetto alle venature.
      FASE 3: Ripeti ogni mezzo centimetro in modo da creare strisce uguali.
      FASE 4: Utilizza le strisce per la preparazione del sushi maki.

    • 7 salmone-minced
    • Come tritare il salmone norvegese

      Dagli hamburger di salmone alle torte di salmone norvegese con salsa remoulade, il salmone norvegese è una base perfetta per ogni genere di ricetta.
      FASE 1: Dall'intero filetto scegli la sezione della coda.
      FASE 2: Taglia a metà, lungo la striscia di grasso centrale.
      FASE 3: Affetta in strisce lunghe e molto sottili.
      FASE 4: Taglia di traverso fino a ottenere pezzi tritati finemente.
      FASE 5: Servi come tartare di salmone norvegese o date la forma di hamburger di salmone norvegese con tartare o hamburger di salmone norvegese dell'isola di Trana della famiglia di Egil Ivar.

    • 8 triangoli-salmone
    • Come preparare il taglio a triangolo di salmone norvegese

      Ideale da marinare e grigliare, il taglio a triangolo è una scelta versatile che si adatta a ogni tipo di piatto, soprattutto ai gustosi sandwich.
      FASE 1: Dall'intero filetto scegli la parte di lombo.
      FASE 2: Affetta per il lungo in modo da avere una porzione quadrata.
      FASE 3: Taglia da angolo ad angolo in diagonale.
      FASE 4: Separa in due triangoli uguali.
      FASE 5: Crea saporiti sandwich di salmone norvegese.

Tutto sui tranci di salmone

Le proprietà del salmone norvegese

Il salmone norvegese è ricco di proteine, minerali, vitamine A, D e B12 essenziali per lo sviluppo scheletrico nei bambini e per rinforzare il sistema nervoso e visivo. È povero in grassi saturi ma ricco di acidi grassi polinsaturi (quelli considerati "buoni") Omega 3 preziosi sia per la fase di prevenzione dell'organismo sia per la sua protezione.
Oggi una porzione di 150 grammi di salmone di allevamento dà circa 2 grammi di Omega 3 marini, il che corrisponde all'apporto di un'intera settimana per una persona sana. Gli Omega 3 rivestono un ruolo importante nella nostra alimentazione, poiché sono composti che il nostro organismo non è in grado di produrre in modo ottimale e che è quindi necessario introdurre con il cibo. Un consumo adeguato di pesce è consigliabile, per una corretta alimentazione, in qualsiasi età e in particolare in gravidanza e nei primi anni di vita.

Salmone norvegese al mercato di Bergen, Norvegia
Sale&Pepe

Come arrostire sulla griglia il salmone con la pelle

Il salmone norvegese alla griglia è gustoso e sano e la preparazione è decisamente semplice.
FASE 1: Spennella il salmone con olio da entrambi i lati e condisci con sale e pepe.
FASE 2: Appoggia il salmone sulla griglia già calda dalla parte della pelle.
FASE 3: Lascia cuocere il salmone finché si stacca dalla griglia, circa 4 minuti. Giralo e griglialo sull'altro lato per circa 3 minuti o finché si stacca dalla griglia. Ricorda che il pesce continua a cuocere ancora per qualche minuto anche dopo averlo tolto dal fuoco.

Salmone, Svezia
Sale&Pepe

Come arrostire sulla griglia il salmone su un foglio di alluminio

In quattro semplici passi potrai gustare un delizioso salmone norvegese alla griglia.
FASE 1: Piega un foglio di alluminio in quattro, ricavando un quadrato di circa 15 cm di lato, e spennellalo con olio.
FASE 2: Appoggia il salmone sul foglio di alluminio, spennellalo con olio e condiscilo con sale e pepe.
FASE 3: Metti il foglio con il salmone sulla griglia già calda.
FASE 4: Lascia cuocere il salmone sulla griglia per 3 minuti, giralo e lascialo per altri 3 minuti sull'altro lato.

Norvegia, gli allevamenti di salmone

Condividi


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it