Come si usa il coltello trinciante

Usare coltello trinciante Sale&Pepe
Sale&Pepe

Step by Step

    • 1 Usare coltello trinciante Sale&Pepe
    • Per il soffritto

      Dopo averli puliti, si tagliano a tocchetti sedano, cipolla e carote; poi, tenendo ferma con una mano la punta del coltello, si agisce con la lama tritando le verdure fino a ottenere la finezza voluta.

      Oltre che tritati, con il trinciante sedano e carote possono essere tagliati a rondelle o a listarelle sottili.

    • 2 Usare coltello trinciante Sale&Pepe
    • Per insalate compatte

      Questo coltello è perfetto per tagliare insalate compatte, come la Milano e la Chioggia, oppure le verze; prima vanno eliminati i torsoli e le parti dure e poi si procede al taglio in sottili striscioline.

      Con la parte piatta della lama si può schiacciare uno spicchio d’aglio per spellarlo più velocemente e, se serve, tritarlo.

    • 3 Usare coltello trinciante Sale&Pepe
    • Per la tartare

      Per preparare la tartare, dopo aver eliminato le parti grasse si taglia il manzo a fettine e quindi a dadini; infine, agendo velocemente con la lama del coltello trinciante, si sminuzza la carne fino a ottenere un trito perfetto.

      Il trinciante è perfetto per affettare i salumi, tranne il prosciutto crudo, per cui serve una lama sottile e lunga.

    • 4 Usare coltello trinciante Sale&Pepe
    • Per la tagliatelle

      La sfoglia all’uovo va stesa e lasciata asciugare per circa 15 minuti, quindi infarinata e arrotolata; a questo punto, con il trinciante, la pasta può essere tagliata in rondelle da aprire e cuocere.

      Il coltello trinciante è perfetto per porzionare formaggi semistagionati come, per esempio, caciotta, provola e pecorino.

Curiosità

Condividi


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it