Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.

Pandolce genovese

  • FACILE
  • -/5
Pandolce genovese
Sale&Pepe

Il pandolce genovese è di tradizione ligure e viene preparato per le festività natalizie. La ricetta di Sale&Pepe è semplice e tradizionale nel gusto, fatto con pasta di pane al ...

Leggi di più

Ingredienti

    • PASTA DA PANE
    • MARSALA SECCO
    • ACQUA DI FIORI D'ARANCIO
    • UVETTA SECCA
    • PINOLI
    • CANDITI (SCORZA DI ARANCIA, CEDRO)
    • SEMI DI ANICE (O FINOCCHIO)
CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare il pandolce genovese

1) Primo impasto. Setaccia 200 gr di farina in una ciotola capiente, forma la fontana e aggiungi al centro 40 gr di pasta di pane, comincia a impastare aggiungendo acqua tiepida quanto basta per ottenere un composto omogeneo; forma un panetto coprilo con la pellicola alimentare e lascialo lievitare 1 notte.

2) Prepara gli ingredienti per il secondo impasto. Metti in ammollo l’uvetta in acqua tiepida per 30 minuti, poi strizzala e tienila da parte. Taglia a cubetti i canditi (scorza di arancia e cedro). Fondi il burro a bagnomaria o al microonde e lascialo intiepidire.

3) Secondo impasto. Riprendi il composto lievitato e aggiungi il restante della farina, lo zucchero, i canditi, i pinoli, l’uvetta e i semi di anice (o finocchio); aggiungi 1 bicchierino di marsala secco e 1 cucchiaio di acqua di fiori di arancio e comincia a impastare, prima con un cucchiaio poi con le mani fino ad incorporare nel composto tutti gli ingredienti. Forma un panetto, disponilo in una teglia foderata con carta da forno e lascialo lievitare 12 ore .

4) Completa. Scalda il forno a 180°, inforna il pandolce genovese e cuoci per 60 minuti. Togli dal forno, lascialo raffreddare bene e servilo su un piatto da portata.



Menù di appartenenza


Pubblicato il 20/11/2017

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

Torna indietroTorna indietro Torna alla Home pageTorna alla Home page

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it