Tagliatelle fresche screziate con mele Fuji e cavolini alla senape

  • FACILE
  • 5/5
6b_mele-marlene-sale-pepe-114
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Step by Step

    • 1 1_mele-marlene-sale-pepe-034
    • Monda le mele, elimina la buccia cercando di non intaccare troppo la polpa della mela e lascia la polpa da parte avendo cura di strofinarla con del succo di limone per evitarne l’ossidazione.
      Prendi le bucce e con l’aiuto di un coltello piccolo dalla lama sottile tagliale alla jiulienne ottenendo dei fili sottili di diverse dimensioni.

    • 2 2_mele-marlene-sale-pepe-051
    • In una ciotola capiente versa la farina di semola e a seguire il sale e le bucce taglia a listarelle sottilissime. Mescola gli ingredienti in modo da amalgamarli per bene e poi versa piano piano l’acqua.

      Lavora con le mani l’impasto sino ad ottenere un composto elastico ed omogeneo. Infine, lascia riposare per circa 30 minuti a temperatura ambiente avvolgendo il tutto in pellicola trasparente.

      Stendi l’impasto su una spianatoia che avrai in precedenza cosparso con un po’ di farina di semola. Lo spessore della pasta dovrà essere di circa 2 mm.
      Realizza le tagliatelle utilizzando il matterello apposito, oppure, con il metodo più classico: dopo aver steso la pasta, ritagliane dei rettangoli delle dimensioni che preferisci con i quali formerai dei rotoli. Taglia il rotolo di pasta a fettine di circa mezzo centimetro di spessore disponi le strisce di pasta ottenute su un canovaccio pulito per farle asciugare prima di cuocerle.

    • 3 3_mele-marlene-sale-pepe
    • Preparazione del sugo. Per prima cosa monda i cavolini di Bruxelles eliminando le foglie esterne coriacee o rovinate, e il gambo. Taglia i cavolini in 4 parti e cuocili in una padella antiaderente con un filo di olio e un goccio di acqua nella quale andrete a stemperare la senape.
      Spadella i cavolini a fuoco vivace per circa 15 minuti. Controllane la cottura e, nel caso, aggiungici ancora acqua fino a che i cavolini non risulteranno morbidi.

    • 4 4_mele-marlene-sale-pepe-086
    • Taglia la polpa delle mele Fuji a dadini e, con l’aiuto di un frullatore ad immersione, frulla fino ad ottenere una crema vellutata.

    • 5 5_mele-marlene-sale-pepe-099
    • Metti ora la crema di mele in padella insieme ai cavolini ormai ben cotti e aggiungici una spolverizzata di noce moscata. 

    • 6 6b_mele-marlene-sale-pepe-114
    • Prendi ora le tagliatelle screziate alle mele Fuji e cuocile in abbondante acqua salata per circa 8/10 minuti e completate scolando e poi facendo saltare la pasta nel sugo alle mele Fuji e cavolini di Bruxelles.

      Puoi decidere di decorare il tutto con alcune listarelle di buccia di mele par dare un ulteriore tocco colorato.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it