Come fare la granita

granita di anguria
Sale&Pepe

La granita è una preparazione granulosa simile al sorbetto ideale per rinfrescare l'estate. Si ottiene facendo gelare succhi di frutta o altri liquidi, come caffè o tè poco zuccherati, nelle vaschette del ghiaccio o in un altro recipiente resistente al freddo e poi passato in freezer.

Durante il raffreddamento, il composto va ripetutamente mescolato per spezzare i cristalli di ghiaccio che si formano man mano. 
Per fare la tua granita in casa, la miscela di acqua, zucchero e frutta (o altro ingrediente) va versata in una teglia e messa in freezer per 2-3 ore: durante questo tempo, smuovila più volte con una forchetta prima che congeli del tutto, in modo da ottenere un composto granuloso. La granita si differenzia dalla storica grattachecca laziale perché in quest'ultima la frutta o gli sciroppi vengono aggiunti alla fine, dopo aver grattato la "checca", cioè un grosso cubo di ghiaccio.

Puoi anche far gelare il composto della granita senza mescolarlo e poi passare la massa ottenuta al tritaghiaccio o al mixer.
Con le ricette di Sale&Pepe scopri i modi migliore per fare la granita. 

Ricette di granite: i grandi classici

Consigli e curiosità sulla granita al caffè

Servita con la "brioscia" o un tenero panino, la granita al caffè è la classica prima colazione estiva dei siciliani. Per chi la vuole ancora più ricca è d'obbligo un bel ciuffo di panna montata e, perché no, una guarnizione di riccioli di cioccolato bianco e chicchi di caffè al fondente.
Se vuoi guarnire con panna fresca ecco come fare: tienila in frigorifero fino all'ultimo momento, poi mettila in un recipiente molto freddo e montala con le fruste elettriche, unendo poco zucchero perché è già molto dolce.

Come far gelare la granita

Far gelare una granita è un'operazione semplice ma che richiede qualche attenzione, soprattutto nella prima fase: appena intorno ai bordi si è formato uno strato ghiacciato di circa un cm, staccalo riportandolo verso il centro e mescolandolo al composto ancora liquido.
Se hai una gelatiera puoi usarla, ma ogni tanto controlla la consistenza della granita: appena si presenta granulosa ma ancora morbida toglila dalla vaschetta. 

Ricette di granite: combinazioni sfiziose

Quando la granita si sposa col pesce

Condividi


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it