Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.

Ricetta dello zampone classico con purè di patate

  • 63 minuti PT63M
  • FACILE
  • kcal 760
  • -/5
zampone-classico-con-pure-di-patate
Sale&Pepe

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione dello zampone classico con purè di patate

1) Coprite lo zampone di acqua fredda e tenetelo a bagno per tutta la notte. Scolatelo, asciugatelo, praticate un'incisione tra gli unghioli e punzecchiatelo in più punti con un ago da lana.

2) Avvolgete strettamente lo zampone in un telo bianco a trama fitta o in un doppio foglio di carta da forno; legatelo alle estremità e per tutta la lunghezza con qualche giro di spago da cucina: questa fasciatura serve a impedire che la cotenna si spacchi durante la lunga cottura. Mettete lo zampone nell'apposita pentola ovale (può andare benissimo anche una pesciera), copritelo d'acqua fredda, portate a ebollizione e cuocete per circa 2 ore e mezzo a recipiente coperto e a fuoco basso: l'acqua deve appena fremere.

3) Lavate intanto le patate, cuocetele in acqua fredda salata per 30-40 minuti; scolatele, sbucciatele, passatele allo schiacciapatate e raccoglietele in una casseruola. Mettete il recipiente sul fuoco, a fiamma bassa, e incorporate alle patate il burro a pezzetti e il latte caldo. Regolate di sale il purè e aromatizzatelo con la noce moscata e una macinata di pepe.

A cottura ultimata, scolate lo zampone sollevandolo con la griglia estraibile e mettetelo su un piatto da portata, togliete il telo e tagliatelo a fette oblique dello spessore di circa 2 cm. Servitelo fumante insieme al purè di patate. Se volete risparmiare tempo, potete usare uno zampone precotto da preparare seguendo le indicazioni riportate sulla confezione.

Accostamento insolito dello zampone classico

Questa ricetta classica ha una variante insolita. Forse non tutti sanno che lo zampone si può accostare, secondo una tradizione trasmessa dai cuochi al seguito di Maria Luisa d'Austria, allo zabaione, creando un abbinamento davvero sfizioso.

tag: sfizioso
Pubblicato il 11/06/2014

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


Torna indietroTorna indietro Torna alla Home pageTorna alla Home page

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it