Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteVegetarianoSecondiUovaCuciniello foggiano

Cuciniello foggiano

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Dalla tradizione contadina, il cuciniello è preparato con pochi ingredienti semplici che, sapientemente abbinati, regalo un piatto di grande bontà, ricco di sapore e dall'intingolo aromatico

Condividi

Il cuciniello nasce in quel di Foggia dalla necessità di portare in tavola una nobile cena con quel che c'era nella credenza; così, messa un po' di ricotta nella pentola di coccio sospesa sul camino, si aggiungevano un mazzetto di erbe spontanee, qualche verdura, uova freschissime e olive. Nel tempo la ricetta è stata declinata con il pomodoro e l'intingolo profumato e saporito è diventato particolarmente accattivante. 

Solo ingredienti di qualità
La ricetta povera acquista valore non solo per la maestria di combinare sapientemente cibi semplici, ma anche nella scelta di alimenti di qualità. La ricotta può essere anche di pecora, più saporita, si può vivacizzare il piatto con un po' di peperoncino e aromatizzare con una manciata di prezzemolo tritato. 

 

Cuocete la passata di pomodoro per 20 minuti. Intanto sbucciate le cipolle e tagliatele fini. Rosolatele con poco olio, sale e pepe in una padella antiaderente del diametro di 22 cm, spegnete il fuoco e copritele completamente con la ricotta: aggiungete un filo d'olio e un pizzico di sale.

Coprite la ricotta con un strato di passata di pomodoro, sgusciatevi le uova facendo attenzione a non rompere i tuorli, coprite e cuocete per 15 minuti a fuoco medio; servite.

Load More

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.