Pasta al forno con zucchine

  • 80 minuti PT80M
  • FACILE
  • 3.47/5

Una pasta al forno sfiziosa e facile da preparare, che abbina le zucchine a pinoli e profumato basilico

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Oggi, per il pranzo della domenica, vuoi preparare qualcosa di sfizioso e originale? Prova questa pasta al forno con zucchine di Sale&Pepe: è decisamente un’ottima soluzione! È leggera e appetitosa e puoi prepararla in ogni stagione, perché le zucchine sono ortaggi facili da trovare sui banchi dei mercati tutto l’anno!

La pasta al forno con zucchine è una variante vegetariana della più tradizionale pasta al forno, senza pomodoro ma ugualmente ricca di sapore. Puoi scegliere di prepararla con il formato di pasta corta che preferisci: basta cuocere la pasta e insaporirla con le zucchine trifolate e i pinoli. La besciamella è sostituita con una crema leggera di zucchine e robiola, profumata con foglie di basilico e arricchita con pecorino grattugiato, che lega e dona alla pasta al forno di zucchine sapore e la giusta cremosità

Questa ricetta di Sale&Pepe è davvero semplice e può essere preparata da chiunque, anche da chi non è molto esperto ai fornelli. Allora cosa aspetti? Prova subito questa pasta al forno di zucchine, oggi stupirai i tuoi commensali con i sapori freschi dell’estate!

Preparazione della pasta al forno con zucchine

1100271) Fai la salsa di zucchine. Spunta le zucchine, lavale, asciugale e tagliale a fettine sottili. Pulisci i cipollotti, affettali e falli rosolare in una padella con 4 cucchiai di olio. Aggiungi le zucchine, regola di sale e pepe e cuocile a fuoco medio per 7-8 minuti. Stacca le foglie di basilico, lavale, asciugale e frullale nel mixer con 2/3 delle zucchine.

2) Condisci la pasta. Aggiungi alla crema di zucchine metà del pecorino e la robiola e frulla nuovamente, fino a ottenere una crema omogenea. Cuoci la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolala a metà cottura e condiscila con la salsa di zucchine, un filo di olio crudo e le zucchine tenute da parte.

3) Prepara la pirofila. Ungi leggermente una pirofila di olio, versaci la pasta, livellala e spolverizzala con i pinoli e il pecorino rimasto. Trasferisci la pasta in forno preriscaldato a 180°C e lasciala cuocere e dorare per circa 35 minuti. Falla riposare per qualche minuto e servi.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it