Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.

Rotolini di scarola con sughetto alle acciughe

  • 50 minuti PT50M
  • MEDIA
  • kcal 440
  • 3/5
rotolini-di-scarola-con-sughetto-alle-acciughe
Sale&Pepe

Sono cannelloni di ricotta e scarola, piccanti e rustici, conditi con salsa di acciughe e mollica di pane dorata. Un piatto elegante e raffinato ideale da gustare con la famiglia e ...

Leggi di più

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare i rotolini di scarola con sughetto alle acciughe

1) Prepara gli ingredienti. Pulisci e lava con cura la scarola, spezzettala e stufala per 10 minuti in una padella antiaderente con 3 cucchiai di olio extravergine di oliva; regola di sale e aggiungi una spolverata, a piacere, di peperoncino piccante. Lavora la ricotta in una ciotola con un cucchiaio di legno per renderla cremosa. Lessa le sfoglie di pasta per lasagne in abbondante acqua salata, bollente, scolale e stendile su un telo pulito.

2) Prepara i rotolini. Farcisci le sfoglie di pasta con un po’ di ricotta spalmata e la scarola stufata; arrotola, forma dei cannelloni e disponili in una teglia rivestita con carta da forno, ungi la superficie della pasta con un filo di olio extravergine di oliva, coprila con un foglio di alluminio e passa la preparazione in forno caldo a 180° per 10-12 minuti.

3) Prepara il condimento. Soffriggi gli spicchi di aglio, sbucciati, in 6 cucchiai di olio extravergine di oliva, aggiungi le olive taggiasche snocciolate e i filetti di acciughe sott’olio, sgocciolati e sminuzzati, e cuoci fino a sciogliere quest’ultimi. Frulla la mollica di pane e friggila in padella con abbondante olio fino a farla dorare, scolala su carta assorbente e tienila da parte.

4) Completa. Sforna i rotolini di scarola, disponili nei piatti da portata e cospargili con il sughetto alle acciughe e la mollica di pane fritta. Servi subito.

Pubblicato il 28/11/2017

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

Torna indietroTorna indietro Torna alla Home pageTorna alla Home page

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it