Pizza con cornicione alla ricotta

  • 40 minuti PT40M
  • FACILE
  • kcal 970
  • 5/5
il-cornicione-di-ciro
Sale&Pepe

Una ricetta dalla tipicità napoletana inconfondibile: ecco come realizzare il Cornicione di Ciro.

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Questa pizza con cornicione alla ricotta è molto particolare! È una ricetta che gli amati della pizza devono assolutamente provare! Qualcuno la chiama pizza con il "Coricione di Ciro" altri la “bombetta di Totò” in onore del maestro della risata! L’origine è certa: è napoletana!

Mentre la mangi, sembra una pizza classica napoletana, ma quando è il momento del bordo, arriva la sorpresa: il cornicione farcito! Una vera bontà! Così da semplice pizza napoletana diventa una golosa pizza con un tocco in più: il bordo contiene un ricco ripieno a base di ricotta profumata con basilico fresco, mentre la pizza è condita in modo semplice con polpa di pomodoro, mozzarella di bufala e olio extravergine d'oliva. La pizza con cornicione alla ricotta è un’esplosione di sapori e colori mediterranei a cui è difficile resistere: è così leggera e digeribile da lasciare perfino i napoletani doc sorpresi al primo assaggio, e indubbiamente conquistati al secondo!

Preparare la pizza con cornicione alla ricotta non è difficile, il procedimento è lo stesso della pizza napoletana, tranne la farcitura e la piega del bordo. Sale&Pepe parte da un impasto per pizza già pronto ma se vuoi preparare l’impasto a casa clicca qui, sapendo che è consigliata una lunga lievitazione

Ti è venuta voglia di pizza? Questa volta prova la pizza con cornicione alla ricotta di Sale&Pepe è una ricetta da non perdere!

Ricetta della pizza con cornicione: la preparazione

1) Inizia la preparazione della ricetta della pizza con cornicione, tagliando a fettine la mozzarella di bufala, poi mettila in un colino e lasciala perdere il liquido di conservazione. Setaccia la ricotta in una ciotola e mescolala con 10 foglie di basilico tritato finemente.

2) Trasferisci il composto in una tasca da pasticcere con una grossa bocchetta liscia.

3) Dividi il panetto di pasta per pizza in 4 panetti da circa 200 g ciascuno. Poi tira e tamburella il primo panetto di pasta, con le mani infarinate, fino ad ottenere un disco sottile.

4) Sistema il disco in una teglia da pizza di 22-25 cm di diametro, unta di olio, facendolo sbordare.

5) Forma con la tasca da pasticcere un cerchio di ricotta, lungo la circonferenza della teglia, a pochi centimetri dal bordo, poi coprilo con la pasta che sborda e sigillalo con le mani inumidite picchiettando i polpastrelli sulla pasta.

6) Distribuisci sulla pizza con cornicione 1/4 del pomodoro, un pizzico di sale, basilico e origano. Completa il cornicione con un filo d’olio extravergine di oliva

Ricetta della pizza con cornicione: la cottura

1)  Se usi il forno tradizionale, accendi il forno sulla funzione statica e portatelo al massimo della temperatura (280° C), quando è ben caldo cuoci la pizza per 10 minuti. Poi sforna e ultima la ricetta del pizza con cornicione con la mozzarella a fettine sottili e altri 5 minuti di cottura.

2) Se hai la pietra refrattaria o un forno-pizza, metti il condimento sulla pizza tutto insieme e fai cuocere per 4-5 minuti o fin quando il cornicione si presenta ben cotto.

3) Servi la pizza con cornicione alla ricotta con un filo di olio extravergine di oliva a crudo sul bordo. poi ripeti le stesse operazioni per altre 3 pizze. 


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it