Le fettuccine con le puntarelle

  • 30 minuti PT30M
  • FACILE
  • kcal 495
  • recensioni
fettuccine-con-le-puntarelle
Sale&Pepe

Questo primo piatto caratterizzato dal retrogusto amarognolo delle puntarelle e dalla cremosità della ricotta si abbina perfettamente a un vino di gran carattere, come il bianco P ...

Leggi di più

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione delle fettuccine con le puntarelle

1) Per preparare la ricetta delle fettuccine con le puntarelle ti occorrerà mezz’ora di tempo. Pulisci le puntarelle eliminando con cura le foglie e le parti più scure, poi lavale, lasciale asciugare e tagliale a fettine sottili. Dopodiché sbatti le uova in una ciotola con un pizzico di sale e unisci la ricotta romana di pecora.

2) Dopo aver buttato la pasta in abbondante acqua calda salata, fai rosolare a fiamma vivace le puntarelle con 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva e l’aglio. Aggiusta di sale e pepe, elimina l’aglio e aggiungi il composto a base di uova e ricotta romana.

3) Scola la pasta al dente, sgocciolala bene e versala direttamente nel tegame con le puntarelle, poi saltala per qualche istante a fuoco alto. Infine aggiungi una macinata abbondante di pepe e servi subito.

Fettuccine con le puntarelle e vino

Il vino giusto da abbinare alle nostre fettuccine con le puntarelle è la Passerina del Frusinate, un vino bianco secco caratterizzato da un colore giallo paglierino con riflessi dorati, da una profumazione fruttata, vivace e coinvolgente con sentori di mela verde e paglia fresca e da un sapore asciutto ma intenso che richiama le fragranze della terra. Questo vino, oltre ad abbinarsi perfettamente alle minestre e ai primi piatti a base di verdure, come nel caso delle nostre fettuccine alle puntarelle, si sposa bene alle carni bianche, al pesce alla griglia e ai formaggi a pasta molle.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it