Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Lo zabaione

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

La magia dello zabaione nasce dallo sposalizio di tuorli e zucchero, montati dolcemente a bagnomaria e profumati col Moscato. Un dolce al cucchiaio soffice e raffinato, da gustare anche caldo 

Condividi

Sulle origini dello zabaione non vi è certezza, ma la sua nomea resta legata alla città di Torino, forse in onore di Pasquale Baylòn, santo protettore di cuochi e pasticceri. È una crema dolce e spumosa, a base di tuorli, zucchero e un vino liquoroso, come il Porto, il Marsala, il Moscato e lo Xeres. È preparato a caldo, ma con la tecnica dolce del bagnomaria; si montano gli ingredienti con una frusta a mano finché diventano gonfi. La crema vellutata si gusta da sola come dolce al cucchiaio, o  si usa per accompagnare biscotti, torte, tagli di gelato. Si prepara anche lo zabaione salato per accompagnare carni e verdure.

Lo zabaione salato
Sbattete in una pentola dal fondo spesso 4 tuorli con un pizzico di sale, immergete la pentola in una più grande per la cottura a bagnomaria, in modo che l'acqua nel recipiente più grandi non arrivi mai al bollore. Unite 60 g di burro ammorbidito continuando a mescolare vigorosamente con la frusta. Versate 80 ml di vino bianco quando il composto è omogeneo e cuocete per altri 5 minuti finché è ben addensato.

Sbattete con la frusta i tuorli freschissimi in una casseruola. Unite lo zucchero e sbattete ancora finché il composto risulta ben montato e soffice.

Incorporate il Marsala a filo, mescolando con un cucchiaio di legno. Cuocete la crema a bagnomaria su fiamma media, mescolando continuamente. Quando lo zabaione comincia a ispessire, versatelo in coppette individuali e servite.

Load More

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.