I più strani mercatini di Natale nel mondo

I più strani mercatini di Natale nel mondo

Pinterest
stampa
Globi di neve mercatini
Sale&Pepe

Per il mercatino più antico si contendono il puntale dell’abete 3 città europee, Dresda (Germania), Strasburgo (Francia) e Norimberga (Germania).

Dal 17 novembre al 24 dicembre, a Dresda si tiene lo Striezelmarkt. Il mercatino deve il suo nome a un dolce natalizio, lo Strietzel. Tra i più lunghi (un chilometro di percorso) e antichi della Germania, il mercatino è giunto alla 580 edizione (1434). Il simbolo della festa è una piramide natalizia alta 14 metri, la più alta del mondo.

Il mercatino di Natale che si tiene a Strasburgo, dal 28 novembre al 31 dicembre, è il secondo più antico. In questa cittadina francese sin dal 1570 si organizza questa festa che prende origini dalla tradizione, dall’autenticità e dallo spirito del Natale.

Il terzo posto è del mercatino di Natale di Norimberga. Dal 1628 (un documento del 1700 ne certifica la datazione) nella Franconia, in Germania, si tiene questo antico mercato di Natale, il Christkindlmarkt, o mercatino di Gesù Bambino. Nella Piazza del Mercato, dal 28 novembre al 24 dicembre 2014, prende vita la festa. L’apertura è celebrata con una piccola rappresentazione: dopo il crepuscolo il Bambin Gesù di Norimberga recita, dalla Chiesa di Nostra Signora, una storia accompagnato da musica solenne insieme a cori di bambini che intonano canti natalizi.

Il mercatino di Natale al coperto più grande d’Europa vi aspetta nella stazione centrale di Zurigo (Svizzera) dal 20 novembre al 24 dicembre, il Zurcher Christkindlimarkt im ShopVille – Railcity. All’interno si staglia un fantastico albero alto 25 metri decorato con 5000 scintillanti cristalli Swarosky. Puntualmente le ferrovie svizzere organizzano viaggi scontati per turisti diretti ai mercatini.

Il primato per il mercatino di Natale più grande lo detiene Stoccarda (Germania). Lo Stuttgarter Weihnachtsmarkt è uno dei più grandi mercatini d’Europa. Dal 25 novembre al 23 dicembre il centralissimo quartiere del Castello Nuovo (barocco), la Piazza Schiller con il castello vecchio, la cattedrale gotica e la Piazza del mercato, si trasformano nel centro della festa. Oltre 280 casette di legno fanno di Stoccarda il mercato di Natale più grande d’Europa. Una curiosità: nella vicina Karlplatz sorge il Villaggio finlandese del Natale.

In Italia possiamo visitare il mercatino di Natale Medievale di Chiusa (Bolzano). Dal 28 novembre al 21 dicembre 2014 Chiusa si trasforma e torna indietro nel tempo. Niente luci scintillanti, niente luminarie dai mille colori. Al mercatino medievale di Natale di Chiusa l’atmosfera arriva dalle candele e dalle fiaccole che adornano la città. Chiusa è una cittadina di origini medievali dove una scenografia di luci e personaggi storici come i guardiani notturni che passeggiano per i vicoli raccontando storie oltre a giocolieri e mangiatori di fuoco, riempiono la notte dei mercatini.

Il mercatino di Natale in grotta lo troviamo a Valkenburg (Olanda) che dista circa 15 chilometri da Maastricht. Le bancarelle sono allestite all’interno della grotta di Fluweel, il più grande e più antico mercatino di Natale sotterraneo in Europa. All’interno troviamo anche dipinti sulle pareti, statue e una chiesa settecentesca. Il mercatino di Valkenburg è aperto dal 16 novembre fino al 23 dicembre.

Per i bambini suggeriamo il mercatino di Natale di Eurodisney. Dal 9 novembre al 7 gennaio, la magia del Parco di divertimento più famoso d’Europa è ancora più intenso con l’arrivo delle feste natalizie. Tutto il parco di EuroDisney è colorato dagli addobbi, le decorazioni e le luci scintillanti del Natale. Il piacere per gli occhi e il sorriso dei bambini, e non solo, è garantito.

Fuori dal vecchio continente troviamo 2 curiosi mercatini di Natale.
L'anfiteatro di Dubai Media City si trasforma e si riempie di un’atmosfera natalizia il tutto indossando le maniche corte. Curiosa la Snow Fight Zone dove ci si diverte con le palle di neve e la costruzione di pupazzi di neve. Aperto l’11-12-13 dicembre.

A New York nella grande mela possiamo trovare diversi mercatini di Natale. I più conosciuti sono il Bank of America Winter Villane (holiday shop dal 21 ottobre al 4 gennaio ), The Columbus Circle Holiday Market  (dal 2 al 24 dicembre) nello splendido scenario di Central Park, l’Holiday Market si tiene in In Union Square e ultimo ma molto particolare il Artists & Fleas a Chelsea Market  (dal 12 al 24 dicembre) dove gli espositori sono artisti emergenti, designers indipendenti e amanti del vintage.

Buone feste a tutti.

Diego Stadiotti
12 dicembre 2014

Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it