Aragosta al prosecco

  • FACILE
  • recensioni
aragosta al prosecco Sale&Pepe
Sale&Pepe

Un antipasto per buongustai con l’aragosta, la regina dei crostacei, che si ubriaca di prosecco

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione dell'aragosta al prosecco

701971) Porta a ebollizione mezzo bicchiere di prosecco con un rametto di cerfoglio, uno di dragoncello e 2-3 grani di pepe; fallo ridurre della metà, trasferiscilo in una ciotola su un bagnomaria caldo, aggiungi 3 tuorli sbattendo con una frusta e lascia addensare la salsa. Toglila dal fuoco, incorpora 100 g di burro, senza smettere di mescolare e passala attraverso un colino a maglie fitte; sala e pepa.

2) Scotta una coda di aragosta di 500 g in acqua salata e profumala con mezzo bicchiere di prosecco, sgocciolala, tagliala a metà e passala in padella, con la parte tagliata rivolta verso il basso, per 4-5 minuti con una noce di burro, 2 foglie di alloro, sale e pepe. Poi estrai delicatamente la polpa e affettala. Disponila nei piatti e servila come antipasto con la salsa preparata trasferita nei mezzi gusci.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it