10 buoni motivi per bere più acqua

10 buoni motivi per bere più acqua

L’idratazione è fondamentale per l’efficienza del corpo, il benessere psicologico e l’aspetto fisico. Ecco, in dettaglio, perché è bene… perdersi in un bicchier d’acqua

Pinterest
stampa
Mineral water being poured into a glass
Sale&Pepe

Bere acqua fa bene, si sa: nutrizionisti, dietologi ed estetisti raccomandano i famosi 2 litri al giorno, anche se recenti ricerche dimostrano che molto spesso il nostro corpo non è sufficientemente idratato. Ma perché assumere liquidi è tanto importante per il benessere e la salute? Come suggerisce Wizzed (clicca qui), ecco dieci ragioni per tenere una bottiglietta d’acqua sempre a portata di mano.

Liquidi in equilibrio
Il corpo umano è fatto per due terzi di acqua, indispensabile per tutti processi vitali, dal trasporto di nutrienti alla digestione del cibo. Dunque, se manteniamo in equilibrio il livello di questi fluidi, permettiamo al nostro corpo di lavorare al meglio delle sue capacità.

Reni più efficienti
I reni sono tra gli organi del nostro corpo che lavorano di più: per eliminare le tossine filtrano oltre 500 litri di sangue in una sola giornata. E per svolgere quest’attività hanno bisogno di tanta acqua, che per un adulto può tranquillamente superare i 10 litri. 

Meno fatica
La sensazione di stanchezza può essere un campanello d’allarme per la disidratazione per cui, quando vogliamo recuperare un po’ di sprint, prima di lanciarci sulla classica tazzina di caffè, meglio provare prima con un bicchier d’acqua. 

Carnagione luminosa e capelli lucidi
Una corretta idratazione rende la pelle liscia e attenua le rughe. Non solo, eliminando anche le tossine che causano macchie e altre imperfezioni, assicura una carnagione più giovane e luminosa. Effetti positivi anche sui capelli, che crescono più rapidamente, forti e lucidi.

Concentrazione e buonumore
Proprio come gli altri organi, anche il cervello ha bisogno di una buona idratazione per essere efficiente: se assumiamo tanti liquidi, riusciamo a essere più concentrati e vigili, mentre se beviamo poca acqua, possiamo sentirci confusi e distratti. Effetti negativi sull’umore sono un rischio ulteriore.

Energia per lo sport
Gli sportivi sanno bene che l’acqua è fondamentale per l’attività fisica: più si suda, più fluidi vengono dispersi e quando questo accade, i muscoli si affaticano. Invece, bevendo più acqua, si assicura ai muscoli la giusta spinta per arrivare al traguardo.

Basta mal di testa
Ci sono casi in cui l’emicrania viene scatenata dalla disidratazione: meglio provare a bere un bicchier d’acqua prima di assumere un farmaco per ridurre il dolore! 

Supporto per la dieta
Quando si vuole perdere peso, dietisti e dietologi raccomandano sempre di bene più acqua, solitamente 2 litri al giorno, perché l’acqua assicura quella provvidenziale sensazione di sazietà - a zero calorie - che aiuta a star lontano dal cibo.

Abbasso la stitichezza
Per tenere in perfetto equilibrio l’idratazione degli organi il nostro corpo prende l’acqua da ogni fonte disponibile, inclusi i cibi che stiamo digerendo. Con il rischio che questo assorbimento si traduca in stitichezza: bere tanta acqua è un modo per evitarla.

 Tossine e temperatura sotto controllo
L’acqua è indispensabile per eliminare correttamente le tossine e per regolare il nostro “sistema di raffreddamento”: quando la temperatura sale, il sudore ci aiuta a raffreddare il nostro corpo e per farlo ha bisogno di un maggiore apporto di acqua. 

Enza Dalessandri
26 febbraio 2015

Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it