Tutto sul frullatore a immersione: idee e ricette facili e veloci

Tutto sul frullatore a immersione: idee e ricette facili e veloci

È piccolo ma semplifica davvero la vita in cucina: vi diamo tanti consigli utili per usare al meglio il frullatore a immersione.

Pinterest
stampa
Frullatore immersione 1
Sale&Pepe

Gli elettrodomestici che promettono di dare una svolta alla nostra vita in cucina sono tanti e in effetti negli ultimi anni sono molti gli aiuti tecnologici che rendono più semplici i momenti ai fornelli. Non sempre però è necessario ricorrere a complessi marchingegni dagli interminabili manuali di istruzioni (spesso destinati solo a prendere polvere): avete mai pensato a quante cose si possono fare con un piccolo frullatore a immersione?

Ridotte dimensioni, design accattivante e versatilità sono i suoi elementi distintivi e oggi in commercio si trovano tante varianti di frullatore a immersione tra cui scegliere in cui variano sia i materiali usati - quelli con il manico in acciaio, per esempio, resitono anche alle alte temperature e sono perfetti per lavorare alimenti molto caldi appena preparati - sia gli accessori o la tecnologia (i modelli wireless di recente introduzione consentono di muoversi più agevolmente, senza problemi di fili!). 

Come usarlo
Certamente l'utilizzo più comune per il frullatore a immersione è, come suggerisce il nome stesso, per frullare. Basta, infatti, farlo andare per pochissimo tempo per frullare e rendere omogenee e senza grumi le preparazioni.
Perfetto per zuppe e vellutate cremose, in cui tutti gli ingredienti devono essere frullati in maniera uniforme, è l'alleato delle cene invernali e può essere usato direttamente nella pentola usata per la cottura. Parlando di vellutate, però, non vanno dimenticate le più fresche versioni estive come il famoso gazpacho o la zuppa fredda alla menta per le quali il passaggio con il frullatore è imperativo.

Voglia di spaghetti ma poco tempo per preparare la salsa di pomodoro con il metodo tradizionale? Basta frullare velocemente i pomodori pelati, salare, aggiungere qualche foglia di basilico e un filo d'olio a crudo per ottenere un sugo leggero e saporito.
La preparazione delle salse con il frullatore a immersione dà grandi soddisfazioni perché, regolando la potenza e il tempo di funzionamento, si ottengono salse lisce o più rustiche, secondo il proprio gusto. In assenza del classico mortaio, anche il pesto (di basilico, ma anche di rucola, agli agrumi, alla trapanese...) può essere preparato velocemente con l'aiuto del frullatore a immersione e chi, per timore che "impazzisca", ha sempre evitato di fare la maionese in casa non ha più scuse: basta un recipiente alto, poche mosse e un pizzico di pazienza per ottenere una soffice e perfetta maionese!

Non solo salato, però: anche per la merenda o un dessert a fine pasto, il frullatore a immersione si rivela prezioso. Bastano pochi ingredienti - frutta di stagione, latte o yogurt, gelato - per preparare colorati frullati, freschi mikshake o golosi frappè. Frullando frutta fresca si ottengono in pochi secondi coulis o salsine ideali per accompagnare raffinati dolci al piatto (come questa bavarese di lamponi con salsa di fragoline).

Gli accessori
Grazie agli accessori, spesso già in dotazione o che possono essere acquistati separatamente, il frullatore a immersione diventa una valida alternativa ai robot da cucina, una soluzione pratica ed economica perfetta ad esempio in vacanza quando le soluzioni salvaspazio sono preziose!
Il funzionamento degli accessori è semplice: vanno attaccati al motore del frullatore e sostituiscono il manico con lama, per azionarli e regolarne la potenza non cambia nulla, si usano infatti i pulsanti posizionati di solito sul corpo principale del frullatore. Così con la frusta montare la panna o gli albumi diventa un'operazione veloce ed è utilissima anche per mescolare gli impasti liquidi, come quelli delle torte.
164447Molto versatile il mini tritatutto, un contenitore in plastica dotato di lama che, oltre a permettere di tritare agevolmente piccole quantità di alimenti (dalla classica cipolla per il soffritto agli aromi, dai pesti alla frutta secca per i dolci), può essere impiegato per realizzare delle vere preparazioni complete come l'hummus di ceci e persino la pasta frolla e la brisée, impasti che non devono essere maneggiati lungamente e che in pochi passaggi riescono alla perfezione.

Mai sottovalutare quindi il frullatore a immersione perché, se usato a dovere,è davvero un jolly tuttofare!

Claudia Minnella
agosto 2018


SCOPRI I CORSI DI CUCINA DI SALE&PEPE

Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it