Vota

Rossi14La Grola rappresenta uno dei vigneti più prestigiosi della Valpolicella Classica, il cui terroir conferisce alla produzione caratteristiche inconfondibili. Ai due vitigni autoctoni, corvina veronese e rondinella,
ottenuti da una selezione massale, si aggiungono contributi minori di syrah e sangiovese. Nasce così un vino prezioso dal colore rosso rubino compatto, luminoso e di notevole consistenza, che prelude a sensazioni olfattive intense e raffinate. Al naso giungono profumi di frutta rossa matura, prugne, ciliegie nere,
frutti di bosco maturi, delicate note floreali. La speziatura del legno è dolce, balsamica, ben amalgamata al frutto e alle note complesse di china e cuoio. Al gusto esprime una struttura piena, fitta e avvolgente, ricca di polpa fruttata e di tannino, pur conservando una raffinata leggiadria che lo rende così piacevole alla beva. Il finale riporta una fedele corrispondenza gusto-olfattiva, lasciando la bocca pulita e appagata. La sommità del vigneto La Grola è denominata “La Poja”, dalla quale nasce la celebre corvina in purezza dell’azienda