Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePRIMIPasta con sarde e finocchietto (Trattoria Mafone, Palermo)

Pasta con sarde e finocchietto (Trattoria Mafone, Palermo)

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Un primo piatto che profuma di mare: quella che vi proponiamo di seguito è una ricetta che viene preparata presso Trattoria Mafone, ristorante di pesce a Palermo. Seguendo i pochi e semplici passaggi che troverete sotto, però, anche voi potrete realizzare questo gustoso piatto di pasta a casa vostra!

Il mare è presente in questo piatto nella forma (e, soprattutto, nel sapore) delle sarde e delle acciughe. Il finocchietto contribuisce alla preparazione con la sua freschezza. I pinoli e l'uvetta aggiungono sfiziose note di sapore e, infine, una spolverata di pangrattato a preparazione ultimata completa il piatto con un tocco di friabilità.

Non vi resta che provare questa ricetta e sorprendere i vostri ospiti!  

Le sarde
La sardina, anche detta sarda, è un pesce di mare della famiglia dei Teleostei appartenente alla categoria del pesce azzurro. Così come altri pesci grassi, quali il salmone, lo sgombro, il tonno e le aringhe, la sarda è ricca di Omega 3 e presenta numerose proprietà benefiche per la salute.

Condividi

Pulite le sarde aprendole a libro e togliendo la testa e la lisca con la coda; sciacquatele rapidamente sotto l'acqua corrente e asciugatele bene su carta da cucina. Tostate il pangrattato in una padella antiaderente con un filo d'olio finché risulterà dorato e tenetelo da parte. Mettete l'uvetta a bagno in una ciotola con acqua fredda.

Mondate il finocchietto privandolo delle parti dure, lavatelo e lessatelo in acqua bollente salata per 10 minuti; poi scolatelo, conservando l'acqua di cottura e tritatelo finemente. Tritate la cipolla e fatela rosolare in una padella con 6 cucchiai d'olio; quando diventa dorata sfumatela con il vino bianco e unite i filetti d'acciuga, l'uvetta sgocciolata e strizzata e i pinoli. Fate insaporire mescolando per circa 2 minuti poi unite il finocchietto tritato e 2 mestoli dell'acqua di cottura tenuta da parte.

Aggiungete le sarde, regolate di sale, pepate, unite lo zafferano e proseguite la cottura per 5 minuti mescolando spesso. Intanto, lessate i bucatini nell'acqua in cui avete cotto il finocchietto, scolateli al dente e passateli brevemente nella padella per farli insaporire e servite la pasta con le sarde spolverizzando con il pangrattato tenuto da parte.

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.