Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteSecondiCarneAnimali da cortile e volatiliOCACoscia d'oca con mele al caramello e sformato di asprelle

Coscia d’oca con mele al caramello e sformato di asprelle

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Un secondo di carne da intenditori a base di coscia d'oca, cotta in forno e accompagnata con le mele caramellate e la loro cremina agrodolce. Uno sformatino di asprelle e il piatto gourmet riempie la tavola delle Feste

Condividi

Le asprelle, da non confondere con il tarassco, sono le cicorie invernali matte, cioè selvatiche che crescono spontanee nei campi vecchi e incolti. Spesso raccolte e cucinate al primo disgelo di febbraio, sono un cibo povero ma saporito.

Come cucinate le asprelle
Lessate o crude e condite si mangiavano con uova sode o in camicia oppure si condivano con un trito di guanciale, condito con aceto di vino rosso e poco concentrato di pomodoro. Ottime anche ripassate in padella con aglio e peperoncino o con il lardo.

Appoggiate sul tagliere la coscia d'oca e con un robusto coltellino scalcate l'osso della sopracoscia. Tagliate le verdure a pezzetti.

Sistemate la coscia su una placca da forno insieme alle verdure, unite le erbe aromatiche, salate e pepate. Infornate a 120° per 3-4 ore (la carne cuocerà completamente nel suo abbondante grasso).

Preparate lo sformato: pulite le asprelle e lessatele in acqua bollente salata.

Scolatele, tagliuzzatele e saltatele in padella con 20 g di burro e l'aglio; eliminate l'aglio, mettetele in una ciotola e mescolatevi la ricotta, l'uovo, sale e pepe.

Versate il composto in uno stampino a pareti alte e lisce, imburrato con il restante burro, mettetelo in una teglia, versate nel recipiente un paio di bicchieri di acqua e cuocete a bagnomaria in forno a 170° per 15-20 minuti.

Per la guarnizione sbucciate la mela e tagliatela a cubetti. In una padellina a fondo spesso cuocete lo zucchero fino a ottenere un caramello biondo, unite i cubetti di mela, mescolate, bagnate con l'aceto, salate e togliete dal fuoco. Mettete sul piatto la coscia d'oca, irroratela con il suo fondo di cottura filtrato, sistematevi accanto lo sformatino di asprelle, completate con le mele caramellate e guarnite con la pancetta tostate in forno spezzettata.

Load More

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.