Rossi1Rubino concentrato alla vista. Bouquet raffinato dal quale emergono lievi le note vegetali tipiche del vitigno, in un quadro arricchito da confetture di frutti di bosco, dolce speziatura, venature tostate e minerali. Al palato è forte e sontuoso, nobilitato da tannini ricamati sulla morbidezza, ben inseriti nel contesto di una struttura salda ed equilibrata. Il finale è una scia di frutta rossa, cannella e cacao. Prodotto con le migliori uve coltivate nella tenuta omonima di 4,5 ha, caratterizzata da un terroir particolarmente vocato all’elaborazione di un vino di grande struttura: clima lacustre, calore del terreno calcareo, elevata densità di piantagione e basse rese per ettaro (40 hl/ha).