Vota

Rossi14Colore rubino profondo, con venature ancora porporine sull’unghia. Ampio ed elegante, al naso offre senza preamboli tutte le caratteristiche olfattive di un grande Dogliani Superiore. Il quadro aromatico è suadente e complesso: piccoli frutti rossi, marasca, ribes, confettura di susine, pepe, sottobosco, fugaci sentori di viola. Corpo vigoroso, ricco di frutta succulenta, intessuto di nobilissima materia tannica, caldo per l’apporto alcolico, ma sapientemente bilanciato da piacevoli sensazioni fresco sapide. Persistenza dei profumi pari alla tempra, con lunghi, deliziosi ritorni di frutta rossa.