Tortino dorato di amaranto e quinoa

  • 65 minuti PT65M
  • MEDIA
  • kcal 465
  • recensioni
tortino dorato di amaranto e quinoa Sale&Pepe ricetta
Sale&Pepe

Quinoa e amaranto sono due pseudocereali ricchi di nutrienti ed estremamente versatili. Lo scoprirai portando a tavola questo gustoso tortino, perfetto anche per i celiaci

Ingredienti per 4 persone

    • AMARANTO
    • QUINOA
    • GHEE (BURRO CHIARIFICATO)
    • LATTE
    • BROCCOLETTO VERDE
    • FAGIOLI LESSATI
CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare il tortino dorato di amaranto e quinoa

1) Cuoci l’amaranto e la quinoa in una padella con un volume doppio di acqua e un pizzico di sale per circa 20 minuti, fino al completo assorbimento del liquido.

2) Fai riposare per 5 minuti a fuoco spento. Quando la preparazione è ancora calda unisci 3 cucchiai di ghee (burro chiarificato indiano in vendita nei negozi di prodotti ayurvedici o online).

3) In una ciotola sbatti le uova con il latte e un pizzico di sale, aggiungi la quinoa e l’amaranto, fino a ottenere una pastella densa.

4) Scalda una padella antiaderente di 20 cm di diametro, versaci 3 cucchiai di ghee e il composto di uova e grani; dopo 5 minuti di cottura a fuoco basso passa la padella in forno a 180° per 10-15 minuti fino a quando il tortino è ben dorato.

5) Nel frattempo lessa in acqua salata la zucca e il broccolo a cimette. Affetta sottile 1 piccola cipolla rossa e soffriggela brevemente con il ghee rimasto, aggiungi i fagioli, la zucca e il broccolo ben scolati, salta brevemente e servi con il tortino.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it